Ernia e Laparocele Ny side 1

Niente può sostituire la visita di un chirurgo! Consultate il medico!

Visione migliore con una risoluzione di 1024 X 768

Nome utente:
Password:
Salva password

Registrazione
Selezione lingua


Hai dimenticato la Password?
Home  Forums  Responsabili  Libro Ospiti  FAQ  Regole  Registrazione  Contatti 
Menù principale 
Aggiungi a preferiti | Discussioni Attive (0) | I weblog | Discussioni Recenti | Dis.Senza Risposta | Sondaggi Attivi (0) | Calendario Eventi | Games | Cerca | Policy 
Menù utenti registrati 
Menù accessibile solo agli utenti registrati!  Registrazione
[ Membri Attivi: 0 | Membri Anonimi: 0 | Ospiti: 36 ]  [ Totale: 36 ]  [ Membro più recente: lusi ] Scegli la Tonalità:
 Tutti i forum
 Italiano
 Chirurgia dell'ernia inguinale
 Neurectomia con radiofrequenza continua ecoguidata
(anche qui: 1 ospite.)
   Tutti gli Utenti possono inserire nuove Discussioni in questo Forum
   Tutti gli Utenti possono rispondere alle Discussioni in questo Forum
Il Voto non è ammesso per questa Discussione.
Pagina Precedente | Pagina Successiva | Vista Arborescenza
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag. di 4
Marcello62

Moderatore


apnea

Marcello62 is offline

Membro Valutato:
Voti: 1

 
Top 5 Invii (4)

 16   Spedito - 15/10/2018 :  00:06:15  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Marcello62 a Private Message  Aggiungi Marcello62 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Neurectomia-Block test ecoguidato e radiofrequenza
quote:
chiedo a Marcello o Francer di cambiare il titolo in : Neurectomia con radiofrequenza continua ecoguidata

Originariamente inviato da -marco - Ieri :  22:06:53



Fatto!



firma di Marcello62 
Marcello

https://www.herniasurgery.it/forum/...&whichpage=1

  Miglior resoconto di esperienza

 Paese: Italy  ~  Invii: 3388  ~  Utente dal: 01/04/2009  ~  UltimaVisita: 16/07/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
-marco

Membro medio

-marco is offline

 
Top 25 Invii (15)

 17   Spedito - 15/10/2018 :  01:08:50  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send -marco a Private Message  Aggiungi -marco alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Neurectomia-Block test ecoguidato e radiofrequenza
quote:
il chirurgo che mi ha operato vuole fare....piccola incisione con verifica retina .... pulizia e taglio nervi eventualmente compromessi ....un tentativo possibile e soprattutto auspicabile?
Originariamente inviato da tony007 - 12/10/2018 :  13:08:46


mi chiedo come possa tagliare i nervi senza togliere la rete.
a me hanno fatto una cosa simile per un granuloma trovato dall'ecografista di fiducia del chirurgo, peccato non ci fosse nulla ma il chirurgo si è fermato alla rete perchè "non ha voluto fare sangue". se vuole vedere la rete penso che se la cavi con una piccola incisione, se vuole tagliare i nervi presumo sia tutt'altro discorso ma bisognerebbe sentire il DOC.
p.s. quando dovresti fare questa revisione?



Modificato da - -marco on 15/10/2018 01:10:10

 Paese: Italy  ~  Invii: 532  ~  Utente dal: 15/10/2016  ~  UltimaVisita: 08/03/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
-marco

Membro medio

-marco is offline

 
Top 25 Invii (15)

 18   Spedito - 20/10/2018 :  20:36:55  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send -marco a Private Message  Aggiungi -marco alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Neurectomia-Block test ecoguidato e radiofrequenza
quote:
Marco mi spieghi che tipo di dolore avverti alla gamba e al piede?
Anche formicolio?

Originariamente inviato da Sfigato - 14/10/2018 :  09:49:51


dolore interno coscia e gamba "bruciante" e indolenzita, dopo una camminata diventa quasi anestetizzata. formicolio pianta del piede. quando cammino dolore forte anche all'osso del fianco (non so come si chiami) e anche al gluteo. sempre più accentuato nel tempo.



Modificato da - -marco on 20/10/2018 20:38:40

 Paese: Italy  ~  Invii: 532  ~  Utente dal: 15/10/2016  ~  UltimaVisita: 08/03/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Sfigato

Nuovo membro

Sfigato is offline

 


 19   Spedito - 20/10/2018 :  21:09:38  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Sfigato a Private Message  Aggiungi Sfigato alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Neurectomia con radiofrequenza continua ecoguidata
Io ho gli stessi sintomi. Hai fatto Rmn lombare e Emg?
Fianco credo si chiami spina iliaca.



 Paese: Italy  ~  Invii: 96  ~  Utente dal: 01/06/2018  ~  UltimaVisita: 22/09/2020 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Sfigato

Nuovo membro

Sfigato is offline

 


 20   Spedito - 20/10/2018 :  21:28:15  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Sfigato a Private Message  Aggiungi Sfigato alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Neurectomia con radiofrequenza continua ecoguidata
Se vai da un chirurgo o da un neurologo a chiedere spiegazioni, ammesso che tu non abbia altre patologie, ti scrivo in busta chiusa cosa ti risponde. Ci azzecco di sicuro.


 Paese: Italy  ~  Invii: 96  ~  Utente dal: 01/06/2018  ~  UltimaVisita: 22/09/2020 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
-marco

Membro medio

-marco is offline

 
Top 25 Invii (15)

 21   Spedito - 20/10/2018 :  22:54:37  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send -marco a Private Message  Aggiungi -marco alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Neurectomia con radiofrequenza continua ecoguidata
Dimmi cosa ti hanno (o non hanno) detto. A me neurologo ha fatto fare esami del sangue ferro tiroide etc e vanno bene. Tempo fa rm e tac addome e inguine. Il chirurgo apre e vede ma vorrei saperlo prima. Prima avevo formicolio al piede poi polpaccio poi interno coscia e ora anche gluteo, una sorta id sciatica. Sarà dovuta ai muscoli inguinali che comprimono i nervi, non so. Il problema è che non posso togliere tutti i nervi.
tu che esami hai fatto e cosa hanno rilevato?

quote:
non mi rimetterebbero una protesi a rete ma farebbero una semplice sutura tipo Bassini in base a quello che emerge aprendo.
Tu cosa ne pensi? Il rischio di recidiva aumenta è vero ma se ti rimettono subito una rete nuova il difetto non si rimargina e potresti avere i dolori come prima dell'intervento.
In caso di recidiva si interverrebbe in laparoscopia, presumo.

Originariamente inviato da Sfigato - 11/10/2018 : 10:31:35

a me per reintervento hanno paventato rischi concreti di perdita del testicolo e rischi di recidive. non mi hanno assicurato la scomparsa del dolore. Il problema è sapere se sotto c'è la rte incasinata o coa, a me hanno visto fibrocalcificazioni nella rete ma rioperando non è detto che non ritornino e potrebbero esserci complicamze ulteriori.

informati anche tu sulla radiofrequenza così abbiamo più pareri.




Modificato da - -marco on 20/10/2018 23:20:13

 Paese: Italy  ~  Invii: 532  ~  Utente dal: 15/10/2016  ~  UltimaVisita: 08/03/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Sfigato

Nuovo membro

Sfigato is offline

 


 22   Spedito - 21/10/2018 :  01:00:44  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Sfigato a Private Message  Aggiungi Sfigato alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Neurectomia con radiofrequenza continua ecoguidata
Io non sono per recidere i nervi. Non sono i nervi la causa ma la protesi a meno che la tua "sciatica" derivi da causa diversa come ad esempio radicolopatia lombare.
Comunque qualunque sia la causa i nervi vanno conservati e guariti.
Se tagli o necrotizzi un nervo ti passerà in dolore ma la funzione del nervo è persa per sempre.
Rischiare x rischiare io penso che la rimozione possa risolvere in modo "etico" cercando di agire sulla causa.
A proposito nessuno ti ha detto quale potrebbe essere la causa della tua sciatica? La protesi può influire sul nervo sciatico secondo gli specialisti che hai interpellato?



Modificato da - Sfigato on 21/10/2018 01:17:53

 Paese: Italy  ~  Invii: 96  ~  Utente dal: 01/06/2018  ~  UltimaVisita: 22/09/2020 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Sfigato

Nuovo membro

Sfigato is offline

 


 23   Spedito - 21/10/2018 :  07:42:23  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Sfigato a Private Message  Aggiungi Sfigato alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Neurectomia con radiofrequenza continua ecoguidata
Dimenticavo, quale gamba? quella dalla parte della protesi Trabucco?


 Paese: Italy  ~  Invii: 96  ~  Utente dal: 01/06/2018  ~  UltimaVisita: 22/09/2020 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
-marco

Membro medio

-marco is offline

 
Top 25 Invii (15)

 24   Spedito - 21/10/2018 :  19:16:01  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send -marco a Private Message  Aggiungi -marco alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Neurectomia con radiofrequenza continua ecoguidata
la causa non la sanno nemmeno loro, della sciatica non ne ho parlato ma la metterebbero sicuramente insieme ai dolori neuropatici dovuti all'operazione. la gamba è la dx, metodo rutkow ma anche la sx non va bene (trabucco) anche se il dolore maggiore della dx lo "copre" in parte. anche l'intestino è cambiato completamente da quando mi sono operato e presumo sia anch'esso una concausa del dolore. questo è io problema, capire dove e come agire per fare la cosa giusta. intervenire dici, ma ti fidi di personaggi che non ti danno spiegazioni e dicono apriamo e vediamo spiegando solo i rischi? Certo, la spiegazione più semplice è incarceramento dei nervi ma nessuno assicura miglioramenti, anzi ricordo che chi mi operò vedeva la revisione come una catastrofe spaventandomi dicendo che dopo sì che ci sarebbero stati problemi veri.
Pensavo anche alla radiofrequenza pulsata, quella non sarebbe permanente ma forse chiarirebbe qualcosa. Il test iniziale del blocco nervi tramite anestesia dovrebbe anch'esso dare la risposta iniziale se il dolore è neuropatico o ha altre cause.
Comunque io non ho ancora trovato un chirurgo che mi ispiri fiducia. dopo due interventi in cui ho dato fiducia ai chirurghi nonostante le poche risposte approssimative e scocciate (in particolare il secondo macellaio) ora non posso più rischiare. ora si parla di qualcosa di molto diverso che a mio parere coinvolge parecchi organi e non basta una visitina per fare un intervento a km di distanza rispedito a casa al max il giorno dopo. Per una indagine seria ci vorrebbe un ricovero con una serie di esami specifici e consulenza davvero esperta ma oggi è pura utopia. Si va a soldi e tempi veloci, peccato che la pelle non sia la loro.
inoltre difficilmente chi ci rimetterebbe mano non eseguirebbe una triplice neurectomia anche perchè se la rete ha danneggiato i nervi questi ultimi, presumo, avranno avuto danni permanenti ma non sono esperti loro figurati io. Ho letto anche l'ernia dello sposrtivo e mi sono ritrovato su molti aspetti, probabilmente perchè il dolore ai nervi è dovuta alla compressione degli strati muscolari. Poi c'è il discorso esami, l'unico che fa vedere qualcoa (ma solo sopra la rete) è l'ecografia e in base a ciò che vedono (e non vedono) danno un parere. fino a quando non sono andto da un'ecografista conosciuta (a pagamento) nessuno considerava la fibrocalcificazione nella rete poi stranamente per loro quella divenne la causa. da mesi facevo ecografie e da imbibizione edematosa si parlava di ispessimento etc etc , in pratica le stesse cose descritte con sinonimi. Non ho fiducia nei macellai col paraocchi, ignoranti gasati e golosi di soldi che recitano lo standard e lo pubblicizzano on line. O altri ignoranti in materia che non te lo dicono prima.
Finora non ho trovato NULLA che mi lenise il dolore, tu (o chi sta leggendo) hai provato giovamento con qualcosa? Vorrei provare la cannabis terapeutica ma incredibilmente non viene prescritta in questi casi.
p.s. colui che ti ha detto che avrebbe guardato la rete tramite un piccolo taglio quando è lì dopo che farebbe? Dubito riuscirebbe a capire se i nervi sono a posto, da ciò che ho sentito dire si fa fatica a trovarli. poi senza rete non so quanto possa tenere in un area così estesa essendo un reintervento.



Modificato da - -marco on 21/10/2018 19:47:54

 Paese: Italy  ~  Invii: 532  ~  Utente dal: 15/10/2016  ~  UltimaVisita: 08/03/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Sfigato

Nuovo membro

Sfigato is offline

 


 25   Spedito - 22/10/2018 :  08:42:08  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Sfigato a Private Message  Aggiungi Sfigato alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Neurectomia con radiofrequenza continua ecoguidata
Comunque tu hai certamente ESCLUSO che il tuo problema alla gamba derivi da una RADICOLOPATIA attribuibile alla colonna vertebrale?
Inoltre ti rinnovo l'invito a conttattarci in privato per velocizzare il ns confronto.



 Paese: Italy  ~  Invii: 96  ~  Utente dal: 01/06/2018  ~  UltimaVisita: 22/09/2020 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
-marco

Membro medio

-marco is offline

 
Top 25 Invii (15)

 26   Spedito - 22/10/2018 :  15:42:21  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send -marco a Private Message  Aggiungi -marco alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Neurectomia con radiofrequenza continua ecoguidata
non escludo nulla, ormai sono sfinito e so perfettmente che se andassi a vedere la colonna vertebrale dopo aver fatto sforzi per 58 anni troverei qualcosa. è proprio quello il punto, che ormai non so dove cominciare e soprattutto finire. sono solo e non ho aiuti di nessun tipo, senza lavoro nè soldi. sono stanco di parole e ogni esame porta in direzioni diverse o aggiumge altri dati che però non aiutano il discorso del postoperatorio dell'ernie inguinali. Credo che se stessi bene potrei passeggiare e quindi tenere sotto controllo altre malattie degenerative che riguardano gli arti etc. potrei fare esercizi e tonificare i muscoli che ora sono praticamente atrofizzati. se facessi qualcunque esame troverei qualcosa ora. il problema è che se non risolvo il primo della scala non posso fare nulla per gli altri.


Modificato da - -marco on 22/10/2018 15:43:56

 Paese: Italy  ~  Invii: 532  ~  Utente dal: 15/10/2016  ~  UltimaVisita: 08/03/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Sfigato

Nuovo membro

Sfigato is offline

 


 27   Spedito - 22/10/2018 :  16:31:19  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Sfigato a Private Message  Aggiungi Sfigato alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Neurectomia con radiofrequenza continua ecoguidata
Forza Marco non arrenderti. Ci deve essere una soluzione. I medici hanno il dovere di aiutarci ad uscire da questo incubo.


 Paese: Italy  ~  Invii: 96  ~  Utente dal: 01/06/2018  ~  UltimaVisita: 22/09/2020 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
-marco

Membro medio

-marco is offline

 
Top 25 Invii (15)

 28   Spedito - 26/10/2018 :  12:27:00  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send -marco a Private Message  Aggiungi -marco alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Neurectomia con radiofrequenza continua ecoguidata
quote:
Comunque tu hai certamente ESCLUSO che il tuo problema alla gamba derivi da una RADICOLOPATIA attribuibile alla colonna vertebrale?

Originariamente inviato da Sfigato - 22/10/2018 :  08:42:08

fatta rm lombosacrale. almeno la schiena va bene, devo allungare la muscolatura.



 Paese: Italy  ~  Invii: 532  ~  Utente dal: 15/10/2016  ~  UltimaVisita: 08/03/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Sfigato

Nuovo membro

Sfigato is offline

 


 29   Spedito - 26/10/2018 :  13:39:16  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Sfigato a Private Message  Aggiungi Sfigato alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Neurectomia con radiofrequenza continua ecoguidata
Avrei bisogno ulteriori dettagli. Il formicolio ad piede senza problemi alla schiena da cosa deriverebbe? A me tutti continuano a dire che non può essere causato dall'intervento ma tanto è successo dopo l'operazione di ernia inguinale e guarda caso dalla stessa parte.
Sto cercando di capire........



 Paese: Italy  ~  Invii: 96  ~  Utente dal: 01/06/2018  ~  UltimaVisita: 22/09/2020 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
-marco

Membro medio

-marco is offline

 
Top 25 Invii (15)

 30   Spedito - 26/10/2018 :  17:49:40  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send -marco a Private Message  Aggiungi -marco alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Neurectomia con radiofrequenza continua ecoguidata
credo sia una sorta di pubalgia che feriva sempre dalla parte operata, questo è il mio sentore. Tu hai la schiena ok? Circolazione sangue? A me dopo le operaioni è successo di tutto, compresa la parestesia al braccio sx. la tua muscolatura com'è? fai movimenti o piccoli esercizi?Campanelli che ti ha detto?


Modificato da - -marco on 26/10/2018 17:53:46

 Paese: Italy  ~  Invii: 532  ~  Utente dal: 15/10/2016  ~  UltimaVisita: 08/03/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Pag. di 4 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Vai a:
 Image Forums 2001 Questa pagina è stata generata in 0,62 secondi.

 

   Time edit/delete mod from superdeejay.net
Torino Ernia Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.07