Ernia e Laparocele Ny side 1

Niente può sostituire la visita di un chirurgo! Consultate il medico!

Visione migliore con una risoluzione di 1024 X 768

Nome utente:
Password:
Salva password

Registrazione
Selezione lingua


Hai dimenticato la Password?
Home  Forums  Responsabili  Libro Ospiti  FAQ  Regole  Registrazione  Contatti 
Menù principale 
Aggiungi a preferiti | Discussioni Attive (0) | I weblog | Discussioni Recenti | Dis.Senza Risposta | Sondaggi Attivi (0) | Calendario Eventi | Games | Cerca | Policy 
Menù utenti registrati 
Menù accessibile solo agli utenti registrati!  Registrazione
[ Membri Attivi: 0 | Membri Anonimi: 0 | Ospiti: 32 ]  [ Totale: 32 ]  [ Membro più recente: lusi ] Scegli la Tonalità:
 Tutti i forum
 Italiano
 Chirurgia dell'ernia inguinale
 PROTESI BIOLOGICHE RIASSORBIBILi: CHE NE PENSATE??
(anche qui: 1 ospite.)
   Tutti gli Utenti possono inserire nuove Discussioni in questo Forum
   Tutti gli Utenti possono rispondere alle Discussioni in questo Forum
Vista Arborescenza
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
voltalacarta

Membro iniziale

gato

voltalacarta is offline

 


 Spedito - 24/01/2021 :  16:13:30  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo Send voltalacarta a Private Message  Aggiungi voltalacarta alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
Salve, volevo chiedere cosa ne pensate delle protesi biologiche. Quali sono i vantaggi e gli svantaggi rispetto alle ordinarie protesi in polipropilene e se possano essere una scelta preferibile. Se ne parla su questo sito per esempio, qualcuno di voi ha esperienze? https://www.erniainguinale.net/it/. Grazie delle eventuali risposte.


 Paese: Italy  ~  Invii: 13  ~  Utente dal: 28/01/2020  ~  UltimaVisita: 29/10/2021 -> Moderatore 
squartato

Membro medio

squartato is offline

Nota: 
 
Top 25 Invii (18)

 1   Spedito - 25/01/2021 :  12:03:26  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send squartato a Private Message  Aggiungi squartato alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: PROTESI BIOLOGICHE RIASSORBIBILi: CHE NE PENSATE??
Le impianta o impiantava pure quel Campanelli di Milano, ma i problemi sono due. Il primo, come tralaltro ha detto anche lui in un'intervista che mi capitò di sentire, non c'è ancora un consolidato follow-up anche per valutarne gli effetti a lungo termine.
Il secondo, è che comuque la tecnica operatoria è sempre la open secondo Lichenstein, quindi il canale inguinale te lo devastano lo stesso, e il pericolo di dolore cronico rimane.



 Paese: Italy  ~  Invii: 492  ~  Utente dal: 10/11/2016  ~  UltimaVisita: 24/01/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
voltalacarta

Membro iniziale

gato

voltalacarta is offline

 


 2   Spedito - 26/03/2021 :  15:18:49  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send voltalacarta a Private Message  Aggiungi voltalacarta alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: PROTESI BIOLOGICHE RIASSORBIBILi: CHE NE PENSATE??
Ma i dolori cronici sono così frequenti dopo l'intervento open? Non è possibile che siano dovuti anche alla tipologia dei materiali usati e magari le protesi biologiche del tutto riassorbibili siano una soluzione in questo senso?


 Paese: Italy  ~  Invii: 13  ~  Utente dal: 28/01/2020  ~  UltimaVisita: 29/10/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
squartato

Membro medio

squartato is offline

Nota: 
 
Top 25 Invii (18)

 3   Spedito - 26/03/2021 :  19:05:35  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send squartato a Private Message  Aggiungi squartato alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: PROTESI BIOLOGICHE RIASSORBIBILi: CHE NE PENSATE??
Secondo le statistiche reperibili in varie pubblicazioni mediche, la percentuale media di dolore cronico con intervento open è piuttosto alta, del 30%, che può salire al 65% per i ventenni e diminuire drasticamente (10-15% se non ricordo male) nei 70enni ed oltre.
E' una percentuale altissima.
Il problema di queste protesi che cercando studi in rete sembrano - sembrano- generare un po' meno dolore, forse per i diverso tipo di risposta cicatriziale, è che alla fine però la tecnica operatoria è dempre quella, con la devastazione del canale inguinale, tagli e punti.
Non la sceglierei comunque al posto della tecnica laparoscopica.



 Paese: Italy  ~  Invii: 492  ~  Utente dal: 10/11/2016  ~  UltimaVisita: 24/01/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
voltalacarta

Membro iniziale

gato

voltalacarta is offline

 


 4   Spedito - 27/03/2021 :  15:43:29  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send voltalacarta a Private Message  Aggiungi voltalacarta alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: PROTESI BIOLOGICHE RIASSORBIBILi: CHE NE PENSATE??
Capisco! Avevo però letto una esperienza positiva di un membro nel forum proprio col professor Catena, che consiglia appunto materiali biologici.


 Paese: Italy  ~  Invii: 13  ~  Utente dal: 28/01/2020  ~  UltimaVisita: 29/10/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
vittoriov

Nuovo membro

vittoriov is offline

 


 5   Spedito - 28/03/2021 :  20:07:11  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send vittoriov a Private Message  Aggiungi vittoriov alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: PROTESI BIOLOGICHE RIASSORBIBILi: CHE NE PENSATE??
Guarda io ti posso dire solo che ho fatto 1 mese e mezzo fa' l'intervento in Lichenstein in SSN, non so di preciso che tipo di rete mi abbiano messo, comunque non ho praticamente avuto (tranne dolore i primi 3 giorni e un po di pizzicorio fino a 15 gg fa') altre complicazioni, oggi dopo un mese e mezzo non ho assolutamente nessun disturbo, so' che mi sono operato perche l'ho scritto sul calendario a meta' febbraio, per il resto ho gia' dimenticato tutto, in bocca al lupo!
Ovviamente i materiali di ultima generazione sono a minor rischio di dolori vari, comunque a mio modesto parere dipende da come ti fanno l'intervento, se lo fa' un chiururgo esperto le casistiche di dolore vario o cronico a mio parere scendono moltissimo, ovvio che se passi sotto i ferri con un medico che non ha esperienza la situazione e' differente, inoltre presumo che conti parecchio anche da come il tuo fisico reagisce all'aggressione chirurgica.



Modificato da - vittoriov on 28/03/2021 20:11:01

 Paese: Italy  ~  Invii: 93  ~  Utente dal: 17/06/2006  ~  UltimaVisita: 11/09/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Vai a:
 Image Forums 2001 Questa pagina è stata generata in 0,27 secondi.

 

   Time edit/delete mod from superdeejay.net
Torino Ernia Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.07