Ernia e Laparocele Ny side 1

Niente può sostituire la visita di un chirurgo! Consultate il medico!

Visione migliore con una risoluzione di 1024 X 768

Nome utente:
Password:
Salva password

Registrazione
Selezione lingua


Hai dimenticato la Password?
Home  Forums  Responsabili  Libro Ospiti  FAQ  Regole  Registrazione  Contatti 
Menù principale 
Aggiungi a preferiti | Discussioni Attive (0) | I weblog | Discussioni Recenti | Dis.Senza Risposta | Sondaggi Attivi (0) | Calendario Eventi | Games | Cerca | Policy 
Menù utenti registrati 
Menù accessibile solo agli utenti registrati!  Registrazione
[ Membri Attivi: 0 | Membri Anonimi: 0 | Ospiti: 29 ]  [ Totale: 29 ]  [ Membro più recente: lusi ] Scegli la Tonalità:
 Tutti i forum
 Italiano
 Chirurgia dell'ernia inguinale
 Valutazione triplice neurectomia - pro e contro
(anche qui: 1 ospite.)
   Tutti gli Utenti possono inserire nuove Discussioni in questo Forum
   Tutti gli Utenti possono rispondere alle Discussioni in questo Forum
Pagina Successiva | Vista Arborescenza
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag. di 2
Gianluke

Nuovo membro

Gianluke is offline

 


 Spedito - 14/05/2018 :  22:33:26  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo Send Gianluke a Private Message  Aggiungi Gianluke alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
Salve. Purtroppo per un dolore cronico peggiorato dopo circa 2 anni (non da fermo ma sotto sforzo con bruciore eiaculatorio anche) stavo valutando una visita da Campanelli per prenotarmi e mettermi in lista per la triplice neurectomia fatta da lui. Ci sono rischi che le cose possano andare peggio?

Ormai sono a quasi 4 anni e non vedo modifiche della situazione



 Paese: Italy  ~  Invii: 70  ~  Utente dal: 28/05/2016  ~  UltimaVisita: 31/05/2019 -> Moderatore 
gheppio59

Membro giovane

gheppio59 is offline

 
Top 50 Invii (34)

 1   Spedito - 15/05/2018 :  00:30:21  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send gheppio59 a Private Message  Aggiungi gheppio59 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Valutazione triplice neurectomia - pro e contro
Caro Gianluke, mi sembra una buona idea farti visitare da Campanelli. Anche io mi sono fatto vedere da lui. Però prima di prendere in considerazione la possibilità di sottoporsi ad una triplice neurectomia che è un intervento piuttosto impegnativo, hai valutato altre strade per alleviare il dolore?. Io sono di Napoli come te e se vuoi possiamo anche scambiarci per telefono o da vicino le nostre esperienze.


 Paese: Italy  ~  Invii: 176  ~  Utente dal: 08/09/2017  ~  UltimaVisita: 21/11/2019 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
-marco

Membro medio

-marco is offline

 
Top 25 Invii (15)

 2   Spedito - 15/05/2018 :  14:03:54  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send -marco a Private Message  Aggiungi -marco alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Valutazione triplice neurectomia - pro e contro
gheppio se vuoi indicare qui le altre strade...non vedo vie d'uscita ma riaprire senza sapere esattamente perchè non mi fa stare tranquillo. che terapie o altro stai sperimentando? A me ultimamente sta prendendo più la parte bassa vicino al testicolo oltre alla zona con fibroclificazione. mi sembra come se avessi fatto l'operazione da pochi giorni se non addirittura ore. l'altro lato mi fa male ma è un dolore diverso e non ho lassità/gonfiore come a dx. da sdraiato va meglio, non so se il discorso sia meccanico, infiammatorio, alllergico (intolleranza ai materiali plastici), granumoli o altro. Ci sarà un modo per escludere alcune cose (tipo provare cortisone in caso fosse allergia)? La mia paura è non riuscire ad individuare la fonte che ha generato problemi diversi. oltre a punti ben definiti il dolore è irradiato all'intestino e tutto il basso ventre. In pratica vorrei sapere con certezza la causa senza "aprire e poi vedere".


Modificato da - Marcello62 on 24/05/2019 00:52:46

 Paese: Italy  ~  Invii: 532  ~  Utente dal: 15/10/2016  ~  UltimaVisita: 08/03/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Gianluke

Nuovo membro

Gianluke is offline

 


 3   Spedito - 15/05/2018 :  19:24:58  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Gianluke a Private Message  Aggiungi Gianluke alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Valutazione triplice neurectomia - pro e contro
gheppio ti mando PM


 Paese: Italy  ~  Invii: 70  ~  Utente dal: 28/05/2016  ~  UltimaVisita: 31/05/2019 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
gheppio59

Membro giovane

gheppio59 is offline

 
Top 50 Invii (34)

 4   Spedito - 16/05/2018 :  22:32:17  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send gheppio59 a Private Message  Aggiungi gheppio59 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Valutazione triplice neurectomia - pro e contro
Caro Marco, mi riferivo alla possibilità di sperimentare la c.d. terapia del dolore prima di fare l'intervento di triplice neurectomia che è una operazione impegnativa. Tu hai fatto tutti gli esami diagnostici? TAC, risonanza magnetica, altro? Campanelli è bravo. Tu hai mai pensato di farti visitare da lui?


 Paese: Italy  ~  Invii: 176  ~  Utente dal: 08/09/2017  ~  UltimaVisita: 21/11/2019 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
-marco

Membro medio

-marco is offline

 
Top 25 Invii (15)

 5   Spedito - 16/05/2018 :  23:25:24  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send -marco a Private Message  Aggiungi -marco alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Valutazione triplice neurectomia - pro e contro
ho fatto tac, rm ed ecografie. ho anche pensato a campanelli. La mia paura è che ragionando da chirurghi dicano di aprire per vedere. so che i rischi sono notevoli e, nonostante la parte dx sia la più dolente, anche la sx mi dà problemi insieme a tutto l'addome inferiore. Non c'è un modo per capire se c'è una infiammazione allergica? cosa cuol dire c.d.? sono stato al centro terapia del dolore al bellaria ma sono assolutamente insoddisfatto. prenderò un appuntamento al S.Orsola, cosa che avrei dovuto fare prima. al bellaria niente infiltrazioni (non se la sentiva per via della fibrocalcificazione), niente cannabis terapeutica (sono assolutamente contrari, salvo prescrivere oppiacei legali che ammazzano). Se riesco a reggere ancora (è dura...) vorrei provare questo centro e sentire cosa dicono. Mi chiedevo inoltre se un cortisone in puntura tipo kenacort retard potrebbe aiutarmi capire se potrei avere beneficio con le infiltrazioni... chiederò al mio medico. non so se esami del sangue, urine o altro possano indicare una eventuale infiammazione allergica...


Modificato da - Marcello62 on 24/05/2019 00:54:08

 Paese: Italy  ~  Invii: 532  ~  Utente dal: 15/10/2016  ~  UltimaVisita: 08/03/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
-marco

Membro medio

-marco is offline

 
Top 25 Invii (15)

 6   Spedito - 03/07/2018 :  20:17:22  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send -marco a Private Message  Aggiungi -marco alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Valutazione triplice neurectomia - pro e contro
avevo fatto la visita due settimane fa, c'erwno ancora due ragazzi, chiedo di chimare un chirurgo, arriva dopo un'oretta scocciatissimo. subito mette in chiaroche una revisione comporta la possibilità di atrofia testicolo, che ci sono percentuali di non riuscita etc. Poi non vuole ascoltarmi quindi non mi visita da in piedi, mi fa sdraiare di corsa e mi infila ildito nel canale inguinale in modo spietato fino a farmi piangere di dolore dicendomi di stare fermo. Dopo un "mah" dice ai ragazzini codice b mentre io rimango, con conati di vomito dal male, nel lettino. Mi avrebbero operato entro due mesi. mi hanno chiamato la settimana scorsa dicendo che "avevano un buco libero". Sono solo, non avrei chi mi accompagna nè chi mi accudisce ma soprattutto non mi ha assolutamente convinto. Zero spiegazioni (a pagamento forse le avrebbe date...) e esperienze di parenti che hanno avuto esattamente il problema da lui citato. Non voglio gente che parla come un fglio stampato, volgio gente che sappia cosa sta succedendo e mi pare che nemmeno i "maestri" lo sappiano bene. Incredibile aprire e sperare di non peggiorare ed evntualmente stare meglio. Che follia. Ma un chirurgo modesto, semplice che sappia cosa ci sia intorno ad una rete non esiste? uno con cui parlare, confrontarsi e capire. Ma soprattutto uno che ne sappia. Proverò altre terapie sperando che me le prescrivano e che funzionino.


Modificato da - -marco on 03/07/2018 20:23:26

 Paese: Italy  ~  Invii: 532  ~  Utente dal: 15/10/2016  ~  UltimaVisita: 08/03/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
sigmfreud

Membro giovane

sigmfreud is offline

 
Top 50 Invii (37)

 7   Spedito - 18/07/2018 :  12:29:33  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send sigmfreud a Private Message  Aggiungi sigmfreud alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Valutazione triplice neurectomia - pro e contro
per Marco: spero ti sia arrivata la risposta


 Paese: Italy  ~  Invii: 151  ~  Utente dal: 05/10/2007  ~  UltimaVisita: 11/03/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
-marco

Membro medio

-marco is offline

 
Top 25 Invii (15)

 8   Spedito - 18/07/2018 :  21:35:15  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send -marco a Private Message  Aggiungi -marco alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Valutazione triplice neurectomia - pro e contro
nessuna risposta... mi è arrivato ciò che hai scritto ora. forse hai troppi messaggi in casella, cancellali.




Modificato da - -marco on 18/07/2018 21:36:25

 Paese: Italy  ~  Invii: 532  ~  Utente dal: 15/10/2016  ~  UltimaVisita: 08/03/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
sigmfreud

Membro giovane

sigmfreud is offline

 
Top 50 Invii (37)

 9   Spedito - 19/07/2018 :  08:57:41  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send sigmfreud a Private Message  Aggiungi sigmfreud alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Valutazione triplice neurectomia - pro e contro
Rispondo a chi mia ha chiesto informazioni sulla neurectomia. Nel mio caso ho avvertito solo lieve ipoestesia in territorio inguinale. A distanza di circa 5 anni ho ancora qualche problema ma preciso che io ho subito un terzo intervento con posizionamento di protesi pro-peritoneale e asportazione della vecchia protesi accartocciata. Intervento complesso con rimaneggiamento dei piani muscolari, sieroma post-chirurgico. Attualmente avverto sensazione di peso inguinale alla stazione eretta prolungata, ma mi accontento perche' prima dell'intervento non riuscivo quasi a camminare. Talvolta avverto un dolore neuropatico quando faccio movimenti di estensione in alto dell'arto che evidentemente mette in trazione gli obliqui. Sospetto anche di avere un neuroma da amputazione come esito della neurectomia. Intervento a Milano, clinica privata (Capitanio) da Campanelli.
A disposizione per ulteriori dettagli
Saluti
Sigm



 Paese: Italy  ~  Invii: 151  ~  Utente dal: 05/10/2007  ~  UltimaVisita: 11/03/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Sfigato

Nuovo membro

Sfigato is offline

 


 10   Spedito - 19/07/2018 :  13:12:50  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Sfigato a Private Message  Aggiungi Sfigato alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Valutazione triplice neurectomia - pro e contro
Io dovrei fare intervento da Campanelli privatamente.
Mi ha detto che potrebbe rimuovere e non mettere più nulla se c'è la possibilità di evitare una nuova protesi.
Io ho molti problemi che si sono verificati dopo l'inserimento della prima protesi nella parte sinistra.
I sintomi sono stati parestesia con formicolio arto inferiore con arto sempre più freddo del controlaterale, atrofia muscolare, dolori in sede inguinale, formicolio alla colonna vertebrale al braccio e spalla.
E per di più risulterei sano agli accertamenti diagnostici.
Le ho provate tutte con medicinali è infiltrazioni. Non mi resta che asportare e sperare ma io non mi faccio fare la neurectomia se è possibile.
Il mio è un caso che non ne ho mai sentiti ma vi giuro che è tutto vero.



 Paese: Italy  ~  Invii: 96  ~  Utente dal: 01/06/2018  ~  UltimaVisita: 22/09/2020 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
-marco

Membro medio

-marco is offline

 
Top 25 Invii (15)

 11   Spedito - 19/07/2018 :  14:37:44  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send -marco a Private Message  Aggiungi -marco alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Valutazione triplice neurectomia - pro e contro
a me ad ogni visita, a Bologna, hanno parlato subito di rischi rigurdanti atrofia testicolare e la cosa mi ha bloccato. La mia vita è stata stravolta dopo gli interventi, credevo che il sinistro fosse stato un disastro ma c'era di peggio, il destro. Farò le prove del block test per vedere se i nervi c'entrano o no (anestesia ecoguidata di tre nervi) poi vedrò se fare la radiofrequenza pulsata (mi pare di ricordare fosse quella)... ho provato di tutto ma non sono certo che operando non torni la fibrocalcificazione ma addirittura peggiori anche se questa non è vita. Il chirurgo è stato di pochissime parole e dopo una settimana addirittura mi avevano chiamato per l'intervento (avevano trovato "un buco"). Non mi fido di lui, amico di colui che mi ha macellato, del suo modo di fare schifoso e del dolore che mi ha causato durante la visita, insistendo in modo cinico nonostante piangessi dal dolore del dito nel canale inguinale che lui sadicamente continuava a spingere. Inoltre non mi lasciava parlare, era pieno di "mah" o di "faremo il possibile" o discorsi su percentuali etc come un libro stampato. Sembra assurdo che solo una persona in Italia (Campanelli) sia in grado di reintervenire, e se non vai a pagamento non ti ascoltano nemmeno.



Modificato da - -marco on 19/07/2018 14:47:26

 Paese: Italy  ~  Invii: 532  ~  Utente dal: 15/10/2016  ~  UltimaVisita: 08/03/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
-marco

Membro medio

-marco is offline

 
Top 25 Invii (15)

 12   Spedito - 19/07/2018 :  17:35:44  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send -marco a Private Message  Aggiungi -marco alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Valutazione triplice neurectomia - pro e contro
quote:
Intervento a Milano, clinica privata (Capitanio) da Campanelli.

Originariamente inviato da sigmfreud - Oggi :  08:57:41

quante ore l'intervento? Anestesia totale o locale?



 Paese: Italy  ~  Invii: 532  ~  Utente dal: 15/10/2016  ~  UltimaVisita: 08/03/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
sigmfreud

Membro giovane

sigmfreud is offline

 
Top 50 Invii (37)

 13   Spedito - 19/07/2018 :  19:55:59  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send sigmfreud a Private Message  Aggiungi sigmfreud alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Valutazione triplice neurectomia - pro e contro
ti ho risposto del forum visto che non e' possibile altrimenti


 Paese: Italy  ~  Invii: 151  ~  Utente dal: 05/10/2007  ~  UltimaVisita: 11/03/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
-marco

Membro medio

-marco is offline

 
Top 25 Invii (15)

 14   Spedito - 19/07/2018 :  23:24:40  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send -marco a Private Message  Aggiungi -marco alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Valutazione triplice neurectomia - pro e contro
potevi rispondere qui, di là hai solo detto che avresti risposto, come nel messaggio privato




Modificato da - -marco on 19/07/2018 23:25:31

 Paese: Italy  ~  Invii: 532  ~  Utente dal: 15/10/2016  ~  UltimaVisita: 08/03/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
gheppio59

Membro giovane

gheppio59 is offline

 
Top 50 Invii (34)

 15   Spedito - 27/07/2018 :  00:03:30  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send gheppio59 a Private Message  Aggiungi gheppio59 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Valutazione triplice neurectomia - pro e contro
Bentornato Sigmundfreud! Mi fa piacere rivederti sul forum.
Anzi. per essere precisi. bentornato Sigmfreud!

Anche a me hanno prospettato una possibile necrosi del testicolo quale possibile rischio nefasto conseguente all'intervento di triplice neurectomia.
Ovviamente si parla di rischio e non di una conseguenza certa. A tal proposito mi piacerebbe leggere l'autorevole parere del nostro Doc. Quante probabilità ci sono che possa verificarsi una necrosi del testicolo quale conseguenza della neurectomia? Grazie.

Ti fu prospettato questo rischio all'epoca del tuo intervento?





Modificato da - Marcello62 on 27/07/2018 11:37:56

 Paese: Italy  ~  Invii: 176  ~  Utente dal: 08/09/2017  ~  UltimaVisita: 21/11/2019 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Pag. di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Pagina Successiva
Vai a:
 Image Forums 2001 Questa pagina è stata generata in 1,77 secondi.

 

   Time edit/delete mod from superdeejay.net
Torino Ernia Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.07