Ernia e Laparocele Ny side 1

Niente può sostituire la visita di un chirurgo! Consultate il medico!

Visione migliore con una risoluzione di 1024 X 768

Nome utente:
Password:
Salva password

Registrazione
Selezione lingua


Hai dimenticato la Password?
Home  Forums  Responsabili  Libro Ospiti  FAQ  Regole  Registrazione  Contatti 
Menù principale 
Aggiungi a preferiti | Discussioni Attive (3) | I weblog | Discussioni Recenti | Dis.Senza Risposta | Sondaggi Attivi (0) | Calendario Eventi | Games | Cerca | Policy 
Menù utenti registrati 
Menù accessibile solo agli utenti registrati!  Registrazione
[ Membri Attivi: 0 | Membri Anonimi: 0 | Ospiti: 17 ]  [ Totale: 17 ]  [ Membro più recente: Trauma ] Scegli la Tonalità:
 Tutti i forum
 Italiano
 La tua esperienza
 Debuttante
(anche qui: 1 ospite.)
   Tutti gli Utenti possono inserire nuove Discussioni in questo Forum
   Tutti gli Utenti possono rispondere alle Discussioni in questo Forum
Pagina Successiva | Vista Arborescenza
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag. di 4
Zoltan

Membro iniziale

Zoltan is offline

 


 Spedito - 11/05/2006 :  23:41:14  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo Send Zoltan a Private Message  Aggiungi Zoltan alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
Purtroppo entro a far parte del gruppo dei portatori di ernia

Mi è stato riscontrato un'ernia inguinale dx.Purtroppo per il tipo di lavoro che facevo mi è venuto questa malattia comune.Alzavano (in due) scatole da circa 100kg per ore in ripetizione..lasciamo perdere.

Ora mi ritrovo in un altro posto di lavoro con questa ernia.Purtroppo anche in questo posto capita di alzare delle cose, anche abbastanza pesanti.
L'ernia non è molto sviluppata ma il chirurgo mi ha detto che posso farmi operare (con l'inserimenti di una retina, se ho capito bene).Mi ha anche chiesto quando preferivo essere operato, prima o dopo le vacanze.Questo vul dire che non è grave?Gli ho anche detto che cmq al mio lavoro mi capita di alzare i pesi ma lui ha detto che non è un problema.

Nonostante tutto mi sono convinto che mi faccio operare verso fine giugno.Cosi avrò almeno 2 mesi interi per riprendermi (luglio e agosto).
Qualche dubbio però ce l'ho.Io corro spesso a piedi e faccio giri lunghi in bicicletta.Corse a piedi di circa 8km, ogni due gironi circa e giri in bici da 40-80km, 1-2 volte alla settimana.Con l'ernia inguinale che mi è stato riscontrato, devo smettere di fare sport?O limitare gli sforzi?Anche la corsa a piedi e in bicicletta possono essere dannosi o far peggiorare l'ernia?

Di sicuro purtroppo il mio lavoro non mi aiuterà e infatti sono abbastanza distrutto psicologicamente.

Qualche consiglio magari mi farebbe stare meglio..

Grazie


Un'altra cosa che mi è venuta in mente.Il chirurgo mi ha parlato di anestesia locale e totale (o generale)..io visto che sono già stato operato diverse volte, pensare ad un'intervento entro nel panico più totale e quindi preferire l'anestesia totale.che ne dite?non sopporterei quella sensazione che mi tagliano e mi ci trafficano dentro mentre sono sveglio, anche se non sento nulla.



Modificato da - Zoltan on 11/05/2006 23:48:03

 Paese: Italy  ~  Invii: 17  ~  Utente dal: 11/05/2006  ~  UltimaVisita: 05/09/2006 -> Moderatore 
Neon

Membro iniziale

Neon is offline

 


 1   Spedito - 12/05/2006 :  09:35:13  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo  Visita l'homepage di Neon Send Neon a Private Message  Aggiungi Neon alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Debuttante
Bevento nel club!!!

Se posso consigliarti fatti operare prima dell'estate in modo da poter effettuare una ripresa graduale di tutte le attività. Ad un mese dall'operazione ho ripreso a fare sport in maniera blanda, dopo 2 mesi ho iniziato ad aumentare l'intensità, ... e così via. Ad oggi (6 mesi dall'intervento) sono più in forma di prima! Non mi stancherò mai di ringraziare il Dott.Trombetta!

Vista la tipologia di intervento non credo ti faranno una totale, sicuramente locale o lombare. Sceglierà l'anestesista e il chirurgo al momento giusto...


Con l'ernia inguinale non devi smettere di fare sport, limita però gli sforzi che aumentano la pressione addominale.

Tienici aggiornati sul decorso!

Ciao
Lorenzo



 Paese: Italy  ~  Invii: 36  ~  Utente dal: 13/07/2005  ~  UltimaVisita: 29/11/2006 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
amministratore

Medico - Chirurgo Forum Admin



merlino

amministratore is offline

Membro Valutato:
Voti: 23

 
Top 5 Invii (2)

 2   Spedito - 12/05/2006 :  16:27:47  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo  Visita l'homepage di amministratore Send amministratore a Private Message  Aggiungi amministratore alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Debuttante
Si non conviene smettere l'attività sportiva (d'altra parte l'ha fatta fiono a che non le hanno diagnosticato l'ernia, no?) ma limitare gli sforzi sì.
Certo il lavoro non facilita, ma si tratta di ancora poco tempo.
Per l'anestesia segua quanto le proporrà l'anestesista e il chirurgo, sceglieranno quello che va meglio per lei.
Comunque dato il tipo di lavoro, meglio operare, certamente.


firma di amministratore 
Ernia e laparocele

Torino Ernia

Prenota una visita

 Paese: Italy  ~  Invii: 5329  ~  Utente dal: 15/03/2003  ~  UltimaVisita: 22/11/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
AntonioDL

Semi Admin



Buon natale

AntonioDL is offline

Membro Valutato:
Voti: 10

 
Top 5 Invii (1)

 3   Spedito - 12/05/2006 :  21:01:42  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send AntonioDL a Private Message  Aggiungi AntonioDL alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Debuttante
Mi associo: operati quanto prima. Io ho corso e nuotato fino al giorno prima dell'intervento.
L'anestesia che hanno fatto a me era quella spinale (o lombare), la sensazione di taglio dove l'hai sentita????????????????????

Vai tranquillo che dopo sarai come "l'uomo da sei milioni di dollari", sempre rispettando le regole di un sano allenamento (attività graduale).


firma di AntonioDL 
alla tua corsa la nube e' fango e il vano vento e' suolo

  Per aiuto psicologico agli altri utenti

 Paese: Italy  ~  Invii: 6417  ~  Utente dal: 20/02/2006  ~  UltimaVisita: 02/10/2017 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Zoltan

Membro iniziale

Zoltan is offline

 


 4   Spedito - 12/05/2006 :  21:57:39  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Zoltan a Private Message  Aggiungi Zoltan alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Debuttante
Grazie per le risposte!Veramente gentili e precisi.

Cmq sono già stato operato all'inguine (mi hanno esportato del grasso per inserirlo in un'operazione di plastica sulla fronte..storia lunga).E dopo nelle varie medicazioni, quando per esempio si forma del siero, dovevano tagliare la ferita e farlo uscire.Quindi mi facevano un'anestesia locale (tipo con una puntura) e io sentivo che mi stava tagliando.Certo non era un dolore, ma solo la sensazione e io essendo ultra sensibile a queste cose (il sangue non lo reggo) ho passato degli incubi ad occhi aperti.Per questo temo molto l'operazione, non per altro.Nemmeno per i dolori.

Cmq credo che fino a luglio non riescono ad operarmi e fino ad allora dovrò lavorare come sempre.Alzando pesi anche significativi.Insomma, non sto per nulla tranquillo.

Per lo sport non saprei limitarmi.Corro abbastanza, ma secondo voi anche una corsa semplice (8-9 km) può peggiorare l'ernia?

L'anestesia spinale in cosa consiste?



 Paese: Italy  ~  Invii: 17  ~  Utente dal: 11/05/2006  ~  UltimaVisita: 05/09/2006 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
amministratore

Medico - Chirurgo Forum Admin



merlino

amministratore is offline

Membro Valutato:
Voti: 23

 
Top 5 Invii (2)

 5   Spedito - 12/05/2006 :  22:24:54  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo  Visita l'homepage di amministratore Send amministratore a Private Message  Aggiungi amministratore alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Debuttante
SE correva prima, ora non dovrebbe dare fastidio. Metta magari una mutandina elastica mentre corre.

L'anestesia spinale consiste in una puntura nella schiena che inietta anestetico locale nello spazio rachideo e provoca l'anestesia delle radici nervose da quel livello in giù.


firma di amministratore 
Ernia e laparocele

Torino Ernia

Prenota una visita

 Paese: Italy  ~  Invii: 5329  ~  Utente dal: 15/03/2003  ~  UltimaVisita: 22/11/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
AntonioDL

Semi Admin



Buon natale

AntonioDL is offline

Membro Valutato:
Voti: 10

 
Top 5 Invii (1)

 6   Spedito - 16/05/2006 :  22:46:57  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send AntonioDL a Private Message  Aggiungi AntonioDL alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Debuttante
IO credo che ciò che hai vissuto per quei prelievi di materiale adiposo non abbia nulla a che vedere con l'intervento condotto in anestesia spinale. Se vinci il blocco psicologico per questo tipo di anestesia e se lsai che la praticano di continuo, vedrai che tutte queste paure saranno infondate.

Chiedi a qualche amica tua che si è fatta fare l'epidurale per partorire: vedrai che ti dirà solo bene!


firma di AntonioDL 
alla tua corsa la nube e' fango e il vano vento e' suolo

  Per aiuto psicologico agli altri utenti

 Paese: Italy  ~  Invii: 6417  ~  Utente dal: 20/02/2006  ~  UltimaVisita: 02/10/2017 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Zoltan

Membro iniziale

Zoltan is offline

 


 7   Spedito - 21/06/2006 :  16:58:21  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Zoltan a Private Message  Aggiungi Zoltan alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Debuttante
Domani dovrei essere operato.Ma siccome c'è stato qualche malinteso con il chirurgo dovrei essere operato in anastesia locale.Ovviamente per questo tipo di intervento è una cosa normalissima, però lunedi, durante il prelievo di sangue già sono stato male per 3 ore.Non reggo queste situazioni.Ora domani dovrei stare sotto i ferri per un'ora e dovrei stare sveglio e coscente.Però non so se affrontarlo, perchè ho paura di agitarmi troppo mentre stanno operando.Ma siccome in lista ci sono già due persone con la totale non riescono a mettermi in lista, quindi devo presentarmi domani e vedere come sto psicologicamente e vedere se riesco ad affrontare l'operazione.E' tutto un incubo, perchè se non reggo dovranno rimandare l'operazione e non sarebbe una cosa buona visto che ormai mi fa male anche se sto a riposo e credo di essere al limite.

Il primario inoltre, prima mi ha detto che qualcosa sentirei..ma come potrei fare se già durante il prelievo di sangue sono andato in crisi.

Un dramma.



Modificato da - AntonioDL on 21/06/2006 22:58:45

 Paese: Italy  ~  Invii: 17  ~  Utente dal: 11/05/2006  ~  UltimaVisita: 05/09/2006 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
amministratore

Medico - Chirurgo Forum Admin



merlino

amministratore is offline

Membro Valutato:
Voti: 23

 
Top 5 Invii (2)

 8   Spedito - 21/06/2006 :  18:46:36  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo  Visita l'homepage di amministratore Send amministratore a Private Message  Aggiungi amministratore alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Debuttante
Beh ma l'anestesista che c'è a fare?
Il suo compito è quello di sedare e accompagnare la locale per farla superare anche ai soggetti ansiosi.
Se ben fatta la locale non è peggio delle altre, e non si sente nulla.
Bisogna affrontare l'intervento con serenità, in genere non è peggio del dentista.
E la ripresa è senz'altro più rapida.
Stia il più possibile sereno e tutto andrà bene,


firma di amministratore 
Ernia e laparocele

Torino Ernia

Prenota una visita

 Paese: Italy  ~  Invii: 5329  ~  Utente dal: 15/03/2003  ~  UltimaVisita: 22/11/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Zoltan

Membro iniziale

Zoltan is offline

 


 9   Spedito - 21/06/2006 :  19:32:33  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Zoltan a Private Message  Aggiungi Zoltan alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Debuttante
Ok, ma sicuramente non sarà facile.Però forse è ora di cercare di comportarsi da uomo a 23 anni.Però sono troppo sensibile, speriamo che mi diano del sedativo, altrimenti ho paura di combinare qualche cavolata.


 Paese: Italy  ~  Invii: 17  ~  Utente dal: 11/05/2006  ~  UltimaVisita: 05/09/2006 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Onny

Membro giovane

genie2

Onny is offline

Membro Valutato:
Voti: 1

 
Top 50 Invii (44)

 10   Spedito - 21/06/2006 :  20:56:39  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Onny a Private Message  Aggiungi Onny alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Debuttante
Stai tranquillo ... vedrai che dopo sorriderai nel leggere

quello che hai scritto. Ho fatto la spinale ( leggi la mia storia)

tutto è passato velocemente, ho parlato tutto il tempo

di vino e mangiare. Il sedativo di solito viene dato e tutto

sembra passare velocemente. Ho aspettato 8 anni per

giungere ad una sola conclusione. Non vale assolutamente

la pena soffrire per delle paure immotivate.

In bocca al lupo e appea puoi scrivi la tua esperienza


firma di Onny 
Onny57

 Paese: Italy  ~  Invii: 117  ~  Utente dal: 02/04/2006  ~  UltimaVisita: 29/08/2008 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Zoltan

Membro iniziale

Zoltan is offline

 


 11   Spedito - 21/06/2006 :  21:11:53  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Zoltan a Private Message  Aggiungi Zoltan alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Debuttante
Grazie veramente.E' che sto da solo come un cane e devo trovare le forze (inesistenti) solo in me stesso.

Sarà dura, questo è certo.



 Paese: Italy  ~  Invii: 17  ~  Utente dal: 11/05/2006  ~  UltimaVisita: 05/09/2006 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
AntonioDL

Semi Admin



Buon natale

AntonioDL is offline

Membro Valutato:
Voti: 10

 
Top 5 Invii (1)

 12   Spedito - 21/06/2006 :  23:05:10  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send AntonioDL a Private Message  Aggiungi AntonioDL alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Debuttante
Rieccomi qua: allora, che ci combini? All'ultimo momento mi cadi?
23 anni non sono tantissimi per pretendere da te di fare "l'uomo", ma se ti raccontassi della mia esperienza? Il mattino del 14 febbraio scorso eravamo in tre a dover subire una spinale, io solo per ernia, gli altri due per una fistola anale...
Uno dei due aveva 15 anni!!!!!!
Sai come andò in sala operatoria? Ridendo!!!!
Dai, comprendiamo tutti, noi operati, che un attimo prima di entrare in sala operatoria passano per la testa 10000 pensieri, però tutto passa non appena incontri l'anestesista, il quale ti comincia a parlare, a tranquillizzarti... Vedrai, diventa tutto così lineare che non te ne accorgerai.
Fai una cosa, pensa a noi, durante l'intervento: pensa che ti stiamo vicini con il pensiero. Non sei solo: stiamo qua noi a testimoniare, e siamo tanti, uno più fifone dell'altro! Non abbiamo nulla più di te, eppure siamo riusciti a superare questa cosa. Perché tu dovresti essere da meno????
Un abbraccio forte, e in bocca al lupo per domani.
Sii celere nello scrivere la tua esperienza.


firma di AntonioDL 
alla tua corsa la nube e' fango e il vano vento e' suolo

  Per aiuto psicologico agli altri utenti

 Paese: Italy  ~  Invii: 6417  ~  Utente dal: 20/02/2006  ~  UltimaVisita: 02/10/2017 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Zoltan

Membro iniziale

Zoltan is offline

 


 13   Spedito - 23/06/2006 :  18:36:22  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Zoltan a Private Message  Aggiungi Zoltan alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Debuttante
Credo di essere stato abbastanza rapido a rispondere

Cmq prima di tutto grazie a tutti per il sostegno.L'intervento?Anestesia locale, con due anestesiste fighe, che non hanno fatto altro che farmi i complimenti e a dire che dopo pretendevano un'uscita.Quindi diciamo che ho rimorchiato bene.A parte gli scherzi, ovviamente scherzavano..
L'intervento non l'ho nemmeno sentito, appena finito ho detto al chirurgo, non è che facciamo il bis, perchè non è troppo bello aver avuto tutta questa fifa e in pratica non è successo nulla
Cmq prima e durante alla fine mi sono comportato bene, grazie anche alle 2 goccie di valium probabilmente, però era davvero tranquillo.Mi sono sorpreso di me stesso.Di sicuro servirà come lezione per la mia vita.
Per il resto il peggio è arrivato dopo.Mi fa abbastanza male e la prima volta che ho tentato di mettermi seduto (7-8 ore dopo l'intervento) sono quasi svenuto, però ho retto bene e ce l'ho fatta.

Ora sono a casa (sono stato in ospedale dalle 7 alle 19.30).Ora sto tra il letto e ogni tanto mi alzo vado fino in cucina, mi siedo torno a letto etc.Il dolore c'è, fa abbastanza male camminare, alzarmi.Stare seduto no.Infatti qua davanti al pc sto bene.Cmq quanto dovrebbe durare questo dolore?Se ogni tanto mi alzo e cammino un pò (qui in casa) e poi mi siedo, con calma faccio bene?Per la doccia come posso fare?..i punti me li tolgono venerdi prossimo.
Il dolore in teoria calerà regolarmente giorno per giorno?E' normale che se premo leggermente attorno al taglio mi fa male, è come se ci fosse un muscolo indurito?

Grazie mille ancora!Scriverò in seguito tutti i dettagli sulla ripresa.



 Paese: Italy  ~  Invii: 17  ~  Utente dal: 11/05/2006  ~  UltimaVisita: 05/09/2006 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
AntonioDL

Semi Admin



Buon natale

AntonioDL is offline

Membro Valutato:
Voti: 10

 
Top 5 Invii (1)

 14   Spedito - 23/06/2006 :  19:21:05  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send AntonioDL a Private Message  Aggiungi AntonioDL alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Debuttante
Ciao Zoltan e complimenti: adesso fai davvero parte del club, poiché sei entrato in possesso della tessera fedeltà. La cicatrice!
Come volevasi dimostrare - ed io non avevo alcun dubbio, come puoi leggere dall'intervento che precede il tuo - la tua fifa comprensibile, non era giustificata.
Come punizione, ti infliggo l'onere di frequentare assiduamente questo sito e di testimoniare la tua esperienza, soprattutto nella parte relativa a questa "fifa" che spesso determina un ritardo assurdo nella decisione di operarsi.

Veniamo alle tue ansie post intervento:
- il dolore: assolutamente normale. In un'altra discussione recente come questa, io ho parlato simpaticamente di "break dance" mentre Onny, l'altro moderatore, ha parlato di "Tuca Tuca". Non siamo pazzi, semplicemente ironizziamo sul "lavoro" che dovevamo fare per alzarci dal letto o per rimetterci sopra, per non parlare delle "pratiche" da fare per sederci sul WC...; piccolo avvertimento: tosse e risate, per tre giorni cerca di evitarli, poiché potresti vedere tutto il firmamento....
- il tempo del dolore: digrada regolarmente con il passare delle ore, fino a che, al 4° giorno resterà un ricordo;
- la durezza della ferita: assolutamente normale, come pure il gonfiore, che ti resterà anche per alcuni mesi, ma alla fine si ridurrà;
- desensibilizzazione della zona: tutt'intorno alla ferita, e in particolare al di sotto, rimarrà una zona insensibile al tatto. Gradualmente la sensibilità ritornerà quasi dappertutto, ma ad esempio a me qualcosa, a più di 4 mesi dall'intervento, è rimasto insensibile. Questo è comunque un fatto che ti tornerà utile alla rimozione dei punti, poiché non sentirai alcun fastidio.
- il cammino: fa bene. Con calma anche una passeggiata ti fa bene, basta che riprenda a fare tutte le cose che facevi gradualmente, come se dovessi ricominciare un allenamento da zero.

Spero di esserti stato di una qualche utilità.

Ancora complimenti.


firma di AntonioDL 
alla tua corsa la nube e' fango e il vano vento e' suolo

  Per aiuto psicologico agli altri utenti

 Paese: Italy  ~  Invii: 6417  ~  Utente dal: 20/02/2006  ~  UltimaVisita: 02/10/2017 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
amministratore

Medico - Chirurgo Forum Admin



merlino

amministratore is offline

Membro Valutato:
Voti: 23

 
Top 5 Invii (2)

 15   Spedito - 23/06/2006 :  20:32:26  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo  Visita l'homepage di amministratore Send amministratore a Private Message  Aggiungi amministratore alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Debuttante
Non posso far altro che confermare tutto quanto.
In genere sono le esperienze di chi c'è passato che sono più utili piuttosto che il parere asettico (e senza ferita...) di un chirurgo.


firma di amministratore 
Ernia e laparocele

Torino Ernia

Prenota una visita

 Paese: Italy  ~  Invii: 5329  ~  Utente dal: 15/03/2003  ~  UltimaVisita: 22/11/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Pag. di 4 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Pagina Successiva
Vai a:
 Image Forums 2001 Questa pagina è stata generata in 0,61 secondi.

 

   Time edit/delete mod from superdeejay.net
Torino Ernia Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.07