Ernia e Laparocele Ny side 1

Niente può sostituire la visita di un chirurgo! Consultate il medico!

Visione migliore con una risoluzione di 1024 X 768

Nome utente:
Password:
Salva password

Registrazione
Selezione lingua


Hai dimenticato la Password?
Home  Forums  Responsabili  Libro Ospiti  FAQ  Regole  Registrazione  Contatti 
Menù principale 
Aggiungi a preferiti | Discussioni Attive (0) | I weblog | Discussioni Recenti | Dis.Senza Risposta | Sondaggi Attivi (0) | Calendario Eventi | Games | Cerca | Policy 
Menù utenti registrati 
Menù accessibile solo agli utenti registrati!  Registrazione
[ Membri Attivi: 0 | Membri Anonimi: 0 | Ospiti: 35 ]  [ Totale: 35 ]  [ Membro più recente: lusi ] Scegli la Tonalità:
 Tutti i forum
 Italiano
 Chirurgia dell'ernia inguinale
 Triplice neurectomia... I dolori continuano
(anche qui: 1 ospite.)
   Tutti gli Utenti possono inserire nuove Discussioni in questo Forum
   Tutti gli Utenti possono rispondere alle Discussioni in questo Forum
Pagina Precedente | Vista Arborescenza
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag. di 2
sigmfreud

Membro giovane

sigmfreud is offline

 
Top 50 Invii (37)

 16   Spedito - 09/10/2020 :  14:00:01  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send sigmfreud a Private Message  Aggiungi sigmfreud alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Triplice neurectomia... I dolori continuano
cosa c'entra la Shouldice Clinic. E' ovvio che e' tutta pubblicità'. Ma se consulti frequentemente PUBMED, avrai letto gli stessi articoli trovati con la stringa di ricerca che ho usato. Ergo tutti concordano sulla equivalenza dei risultati tra open e laparo. Purtroppo in Italia e' già' tanto se ti operano in tempi brevi con open, figuriamoci con laparo. Non conosco la tua esperienza (penso tu sia un medico che non vuole esporsi) ma io che ho lavorato in un importante ospedale per 40 anni dove si adotta anche il metodo robotico soprattutto per tumori e conosco la realtà' vera e non di quella riferita in PUBMED, che riporta articoli americani non comparabili con la realta' italiana. Sappi che i miei pazienti aspettano anche anni per una open, figuriamoci per laparo che ha costi per il SSN elevati. Leggi tutte le proteste di chi aspetta mesi per essere operato con il SSN, anche a Milano dove la sanità' e' eccellente. Io come medico avevo ovvii privilegi ma ho sempre usato la mia assicurazione privata. Apprezzo le informazioni che offri ma si rischia di creare aspettative e disorientamenti come riferito dall' ultimo paziente. Consiglio a lui di prenotarsi a Rimini e raccontarci la sua storia. Questo forum non vuole essere scientifico ma un aiuto a pazienti spesso poco informati.
saluti
Sigme



 Paese: Italy  ~  Invii: 151  ~  Utente dal: 05/10/2007  ~  UltimaVisita: 11/03/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
squartato

Membro medio

squartato is offline

Nota: 
 
Top 25 Invii (18)

 17   Spedito - 18/10/2020 :  21:55:30  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send squartato a Private Message  Aggiungi squartato alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Triplice neurectomia... I dolori continuano
Avevo indicato la shouldice clinic perchè avevi posato un link ad un articolo sul loro sito: https://www.shouldice.com/open-vs-l...hniques.html

Per il resto sappiamo bene i motivi delle difficoltà della laparo in SSN ma ci sono posti, pochi, dove è comunque possibile farla anche se monolaterale e senza troppo rischio di finire nelle mani di specializzandi, ipotesi nefasta sia in caso di laparo ma anche di open, i quali hanno tutto il diritto di fare pratica su pazienti reali, spesso ignari, così come ne ho io di non farmi operare da loro.
Mentre per un'ernia bilaterale dovrebbe essere la norma, così come bannare i chirurghi che vorrebbero praticare il nefasto doppio intervento perchè sanno fare solo quello.

Le aspettative della laparo sono quelle che si hanno scongiurando le complicazioni ed anche le normali azioni dell'intervento open, dal momento che la procedura chirurgica, pur essendo di una facilità estrema, con la stessa facilità può provocare danni irreparabili per tutta la vita e di difficile risoluzione. Per non parlare di taglio cremastere, testicolo abbassato, e tutte queste amene normali consegnenze dell'intervento (neanche complicazioni...) che i chirurghi ben si guardano, deliberatamente ed intenzionalmente, dal riferire al paziente prima dell'intervento.
Altrimenti non avrebbero di certo inventato l'intervento in laparoscopia, praticato nella maggioranza dei casi nell'economicamente più fortunato nord europa.
Non sono tanto d'accordo poi del fatto che la protesi preperitoneale sia pari alla laparoscopia. Il fissaggio è del tutto diverso e, comunque, è pur sempre un intervento open sempre molto iinvasivo.



Modificato da - squartato on 18/10/2020 21:58:23

 Paese: Italy  ~  Invii: 497  ~  Utente dal: 10/11/2016  ~  UltimaVisita: 16/05/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
amministratore

Medico - Chirurgo Forum Admin



merlino

amministratore is offline

Membro Valutato:
Voti: 23

 
Top 5 Invii (2)

 18   Spedito - 22/10/2020 :  19:51:48  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo  Visita l'homepage di amministratore Send amministratore a Private Message  Aggiungi amministratore alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Triplice neurectomia... I dolori continuano
Dopo molto tempo torno a collegarmi, oramai il lavoro e la vita privata mi tengono lontano dal forum, ma vedo che continuate a discutere e questo mi fa piacere
Non fate però di ogni erba un fascio e non fossilizzatevi sulle vostre idee.
Laparoscopia si o no è una discussione che si protrae ormai da molto.. ognuno porta la propria esperienza che in genere se scrive qui è negativa
Sulla miriade di interventi eseguiti in italia ovviamente qui ne vediamo una piccolissima parte e solo chi ha qualcosa da ridire scrive, chi sta bene non viene nel forum.
Oramai ho smesso di cercare di far ragionare sqartato che giustamente convinto delle proprie idee le difende, ma come per i lavori scientifici tutto va ponderato e valutato. Non è sempre oro quello che luccica e le laproscopie non sono sempre prive di complicazioni che sono in genere molto impegnative.
Tutti fanno ernie ma pochi le fanno bene. Non per niente i pochi hanno dato origine ad una socità l'ISHAWS (Italian Society of Hernia and Abdominal Wall Surgery) Capitolo italiano dell EHS (European Hernia Society) che ha iniziato da alcuni anni una scuola di chirurgia della parete addominale (di cui sono docente e tutor) proprio per portare i giovani a operare la parete addominale con cognizione di causa, usando la migliore tecnica per il paziente che hanno davanti. Molto frequentata spero che con gli anni si migliori la situazione.


firma di amministratore 
Ernia e laparocele

Torino Ernia

Prenota una visita

 Paese: Italy  ~  Invii: 5329  ~  Utente dal: 15/03/2003  ~  UltimaVisita: 03/01/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
vittoriov

Nuovo membro

vittoriov is offline

 


 19   Spedito - 30/10/2020 :  15:48:17  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send vittoriov a Private Message  Aggiungi vittoriov alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Triplice neurectomia... I dolori continuano
quote:
e le laproscopie non sono sempre prive di complicazioni che sono in genere molto impegnative


Buongiorno Amministratore, quindi secondo lei le operazioni in laparoscopia hanno maggior rischio di complicazioni? Io devo fare una bilaterale in TEP all'Auxologico di Milano, cosa ne pensa di tale struttura? Da quanto mi dicono ci sono chirurghi esperti o devo preoccuparmi?
La mia ernia di sinistra neanche si sente o vede ma c'e', quella di destra e' uscita a marzo come una noce ma ora e' grande come un'arancia, aspetto chiamata dall'ospedale che chiaramente non arriva causa covid, ora una piccola parte dell'ernia sta' un poco impegnando lo scroto, mi chiedevo se un'ernia cosi grande possa finire tutta nello scroto di botto e quali conseguenze potrebbe avere? Oppure dato che e' grande non ci passa? e posso attendere piuttosto tranquillo?
L'ernia anche se grande da sdraiato torna dentro totalmente ma appena mi alzo esce subito.
In caso scendesse nello scroto potrebbe danneggiare le strutture presenti in esso?
Per ora non ho dolori solo un po di fastidi, grazie.

Avrei se possibile un'altra domanda: ma quando operano ok riposizionano il sacco erniario nella sua posizione originaria ma poi lo chiudono il buco da dove esce o mettono solo la rete? grazie.

Mi avevano proposto intervento un Lichtenstein solo alla destra a giugno forse avrei dovuto accettarlo ....



Modificato da - vittoriov on 30/10/2020 16:05:34

 Paese: Italy  ~  Invii: 93  ~  Utente dal: 17/06/2006  ~  UltimaVisita: 11/09/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
amministratore

Medico - Chirurgo Forum Admin



merlino

amministratore is offline

Membro Valutato:
Voti: 23

 
Top 5 Invii (2)

 20   Spedito - 09/11/2020 :  12:59:14  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo  Visita l'homepage di amministratore Send amministratore a Private Message  Aggiungi amministratore alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Triplice neurectomia... I dolori continuano
Non è che ha più complicazioni, sono diverse, e inalcuni casi possono essere più impegnative, ma non sono di più
Non conosco l'auxologico.
Se l'ernia è aumentata di dimensioni in breve tempo è meglio operare, anche senza urgenza.


firma di amministratore 
Ernia e laparocele

Torino Ernia

Prenota una visita

 Paese: Italy  ~  Invii: 5329  ~  Utente dal: 15/03/2003  ~  UltimaVisita: 03/01/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
vittoriov

Nuovo membro

vittoriov is offline

 


 21   Spedito - 09/11/2020 :  16:10:03  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send vittoriov a Private Message  Aggiungi vittoriov alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Triplice neurectomia... I dolori continuano
quote:
Se l'ernia è aumentata di dimensioni in breve tempo è meglio operare, anche senza urgenza.


Guardi, fosse stato per me mi sarei operato il giorno stesso in cui e' uscita ma purtroppo non posso spendere 12000/15000 euro, quindi sono costretto ad aspettare mesi/anni ora con il covid le liste sono lunghissime, e andare al pronto soccorso per farmi operare in urgenza in questo periodo non mi va molto considerata la sitazione odierna.
Se puo' rispondere anche alle altre domande che ho menzionato in mio precedente post la ringrazio



Modificato da - vittoriov on 09/11/2020 16:11:04

 Paese: Italy  ~  Invii: 93  ~  Utente dal: 17/06/2006  ~  UltimaVisita: 11/09/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
amministratore

Medico - Chirurgo Forum Admin



merlino

amministratore is offline

Membro Valutato:
Voti: 23

 
Top 5 Invii (2)

 22   Spedito - 18/01/2021 :  13:27:56  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo  Visita l'homepage di amministratore Send amministratore a Private Message  Aggiungi amministratore alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Triplice neurectomia... I dolori continuano
In open si chiude il buco, in laparo non sempre
Il fatto che esca e rientri è bene, scarsom rischio di strozzamento.
Può andare nell scroto anche di botto in caso di aumento improvviso della prressione addominale
Consiglio di usare mutandina elastica contenitiva , togliendo gli spessori inseriti, da indossare da sdraiato e togliere da sdraiato. Da non usare a letto.


firma di amministratore 
Ernia e laparocele

Torino Ernia

Prenota una visita

 Paese: Italy  ~  Invii: 5329  ~  Utente dal: 15/03/2003  ~  UltimaVisita: 03/01/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Pag. di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Pagina Precedente
Vai a:
 Image Forums 2001 Questa pagina è stata generata in 0,43 secondi.

 

   Time edit/delete mod from superdeejay.net
Torino Ernia Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.07