Ernia e Laparocele Ny side 1

Niente può sostituire la visita di un chirurgo! Consultate il medico!

Visione migliore con una risoluzione di 1024 X 768

Nome utente:
Password:
Salva password

Registrazione
Selezione lingua


Hai dimenticato la Password?
Home  Forums  Responsabili  Libro Ospiti  FAQ  Regole  Registrazione  Contatti 
Menù principale 
Aggiungi a preferiti | Discussioni Attive (0) | I weblog | Discussioni Recenti | Dis.Senza Risposta | Sondaggi Attivi (0) | Calendario Eventi | Games | Cerca | Policy 
Menù utenti registrati 
Menù accessibile solo agli utenti registrati!  Registrazione
[ Membri Attivi: 0 | Membri Anonimi: 0 | Ospiti: 23 ]  [ Totale: 23 ]  [ Membro più recente: lusi ] Scegli la Tonalità:
 Tutti i forum
 Italiano
 Chirurgia dell'ernia inguinale
 Aiuto, sono nuovo del forum. ERNIA?
(anche qui: 1 ospite.)
   Tutti gli Utenti possono inserire nuove Discussioni in questo Forum
   Tutti gli Utenti possono rispondere alle Discussioni in questo Forum
Pagina Precedente | Pagina Successiva | Vista Arborescenza
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag. di 5
amministratore

Medico - Chirurgo Forum Admin



merlino

amministratore is offline

Membro Valutato:
Voti: 23

 
Top 5 Invii (2)

 46   Spedito - 09/09/2011 :  00:33:32  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo  Visita l'homepage di amministratore Send amministratore a Private Message  Aggiungi amministratore alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Aiuto, sono nuovo del forum. ERNIA?
Come procedere lo può dire soltanto il chirurgo dopo una visita.
Bisogna affidarsi ad uno solo, e seguire quello che dice, impossibile però dire a chi, devi fidarti del tuo istinto e magari chiedere la loro esperienza.


firma di amministratore 
Ernia e laparocele

Torino Ernia

Prenota una visita

 Paese: Italy  ~  Invii: 5329  ~  Utente dal: 15/03/2003  ~  UltimaVisita: 03/01/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
ebian3

Moderatore


ebianbnw

ebian3 is offline

Membro Valutato:
Voti: 8

 
Top 5 Invii (5)

 47   Spedito - 09/09/2011 :  20:13:59  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo  Visita l'homepage di ebian3 Send ebian3 a Private Message  Aggiungi ebian3 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Aiuto, sono nuovo del forum. ERNIA?
io sono troppo di parte,nel senso che mi fido talmente di doc Garulli che, se me lo dicesse lui, mi farei aprire la panza anche per un brufolo...quindi non conto.

a volte viene in aiuto il lato luminoso della forza....fidati del tuo istinto...


firma di ebian3 
castigat ridendo mores http://www.beachwalking.net

  Per frequenza e supporto

 Paese: Italy  ~  Invii: 2630  ~  Utente dal: 19/02/2008  ~  UltimaVisita: 18/12/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
nitroale

Membro iniziale

nitroale is offline

 


 48   Spedito - 12/09/2011 :  13:11:11  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send nitroale a Private Message  Aggiungi nitroale alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Aiuto, sono nuovo del forum. ERNIA?
Ragazzi, vi ringrazio per le vostre risposte ma rimango sbigottito di fronte al fatto di dovere scegliere io quale sia il chirurgo migliore stando al fatto che mille e più esami non hanno portato a nulla. Personalmente mi fido del dott. Montesi di S.Arcangelo (RN) ma lui è stato chiaro, chirurgia tradizionale per ernia inguinale ma hai un 50% di probabilità che sia quello , e la cosa non mi piace...... poi se non era quello? il Dott. Garulli propende per una laparascopia explorativa ma siccome a breve dovrò sottopormi ad un'operazione in anestesia generale quale la settoplastica vorrei evitare di farmi addormentare nuovamente e anche qui si rischia di eseguire un'operazione senza una benchè minima idea di cosa e dove guardare.... L'unica sicurezza che avevo era che che uno dei migliori ecografisti della zona il Dott. Madia mi ha parlato di un'ansa intestinale più "grande" che lascierebbe propendere per una ipotetica ernia di spigelio a destra in seguito ad una eco, ma anche qui la prima cosa che mi ha detto il Dott Garulli è che l'ernia di Spigelio può essere solo a sinistra. Ho molte idee confuse e devo dire che ora che ho fatto numerose visite ho le idee ancora più confuse di prima. Questo fine settimana avevo oltre il solito fastidio/dolore basso addome destro anche l'interno gamba fino al ginocchio e il testicolo destro doloranti.... e un bel linfonodo inguinale sempre a destra bello cicciotto. Vabbè fortuna che riesco ancora ad andare al lavoro anche se stare seduto in macchina e in ufficio mi provoca dolore/fastidio li dove i pantaloni sebbene siano larghi mi aderiscono all'addome. Sono sempre più convinto di cercare di andare avanti finchè magari con sintomi più importanti e specifici , i medici riescano ad arrivare ad una sorta di diagnosi per poi passare alla chirurgia se necessaria, ma ovviamente questo va a discapito della mia salute anche perchè andare in giro con sto dolore fisso che non passa con nulla non è che mi faccia bene anche dal punto di vista psicologico... Saluti e grazie del supporto.


 Paese: Italy  ~  Invii: 27  ~  Utente dal: 05/10/2010  ~  UltimaVisita: 05/12/2011 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
minny978

Membro iniziale

minny978 is offline

 


 49   Spedito - 12/09/2011 :  16:17:19  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send minny978 a Private Message  Aggiungi minny978 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Aiuto, sono nuovo del forum. ERNIA?
ciao nitroale anche se non ci siamo ancora sentiti in questo forum ho letto dei problemi che hai,non posso aiutarti in campo medico ma volevo esserti di sostegno in questa fase difficile,ho avuto un problema minore del tuo ma ebbi un crollo psicologico pazzesco,in alcuni momenti bisogna essere un po' piu' forti del dovuto vedrai che tutto si risolvera' nel migliore dei modi.


 Paese: Italy  ~  Invii: 12  ~  Utente dal: 09/09/2011  ~  UltimaVisita: 11/05/2012 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
amministratore

Medico - Chirurgo Forum Admin



merlino

amministratore is offline

Membro Valutato:
Voti: 23

 
Top 5 Invii (2)

 50   Spedito - 12/09/2011 :  20:54:32  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo  Visita l'homepage di amministratore Send amministratore a Private Message  Aggiungi amministratore alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Aiuto, sono nuovo del forum. ERNIA?
Che l'ernia di spigelio sia solo a sinistra lo sento solo adesso...
Comunque non mi ricordo più che terapie hai fatto, se vuoi riassumerle sarebbe meglio. Certo se il dolore è invalidante una soluzione bisogna trovarla..


firma di amministratore 
Ernia e laparocele

Torino Ernia

Prenota una visita

 Paese: Italy  ~  Invii: 5329  ~  Utente dal: 15/03/2003  ~  UltimaVisita: 03/01/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
nitroale

Membro iniziale

nitroale is offline

 


 51   Spedito - 13/09/2011 :  10:09:33  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send nitroale a Private Message  Aggiungi nitroale alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Aiuto, sono nuovo del forum. ERNIA?
Ebbene questo mi è stato detto da ben 2 medici che poi ci hanno riso sopra come per beffeggiare il medico che ha scritto "non si può escludere un'ernia di Spigelio transitoria a destra dell'inserzione del muscolo retto..."
Ok Doc riassumo le terapie fatte come da tua richiesta, nella speranza di un tuo riscontro.
Comunque sta di fatto che quando sono colto dal dolore in seguito ad un minimo sollevamento di pesi anche leggeri quali una borsa della spesa, mi sdraio e se comincio a massaggiarmi la parte destra dolorante spingendo ad addome rilassato, alcune volte mi passa come per miracolo immediatamente il male, da prima avverto tutta la zona contratta (credo colon ascendente e muscolo retto addominale) e poi via via che massaggio si rilassa, altre volte nonostante il rilassamento ottenuto il dolore nn passa le terapie sono state queste:
1) lexil per 20 gg nessun risultato
2) spasmomen per 15 gg nessun risultato a parte la stitichezza
3) fermenti lattici neolactoflorence (mi sembra il nome corretto) dopo 2,3 gg sto un pò meglio ma d'altra parte in seguito ad un episodio acuto di dolore anche senza prendere nulla dopo 2,3 giorni sto meglio
4) manipolazione e esercizi di stiramento per psoas e pubalgia per lungo tempo ma nessun miglioramento significativo
5) una cosa strana è che se mi applico sul testicolo destro, inguine, basso addome destro del LINK GEL (crema per le gambe di mia moglie) che da un'effetto di freddo quale il ghiaccio per circa 30 min 1 ora sto ben, mi passa immediatamente il dolore, immagino che voglia significare che il problema sia superficiale e non profondo in quanto del gel rinfrescante da banco non credo possa raggiungere colon, psoas o altri organi in profondita giusto? Ad oggi solo questo gel mi dono soglievo quando il dolore non è forte ma è diciamo un fastidio quotidiano.

Il dolore PEGGIORA con slip stretti e pantaloni normalmente allacciati, quando SFORZO gli addominali bassi (ad esempio per entrare ed uscire dalla macchina con i pantaloni allacciati), quando tiro su un peso, se dormo a pancia sotto, MIGLIORA quando mi corico sul fianco destro a gambe flesse (migliora immediatamente) , quando mi cospargo di gel rinfrescante. Gli esami svolti li ho elencati più volte ma se serve lo posso rifare. Solo una nota che può interessare, quando da steso e sotto dolore spingo su di un tendine/legamento (dalle tavole anatomiche credo che sia il legamento inguinale destro) in un punto preciso il dolore si fa enormemente più importante fino a risentirlo anche più in alto diciamo fino alla punta dell'anca (cresta iliaca???) dall'altra parte a sinistra non mi da lo stesso effetto. E' stato questo particolare che ha fatto propendere uno dei chirurghi ad ipotizzare una piccola punta di ernia inguinale che spinge proprio li. Ultimamente ho dolore anche alla parte interna della gamba fino al ginocchio la quale mi getta in panico perchè mi fa sempre pensare ad una appendicite infiammata che nel mio immaginario può essere la colpevole visto che da sempre nonostante la regolarità delle feci ho problemi se bevo bevande fredde o se mangio cibi troppo grassi tipo i fritti, ma secondo me potrebbero esserci due problemi uno può essere una sorta di colite che si è venuta ad instaurarsi e l'altro è più un fattore meccanico che alla compressione degli addominali bassi mi suscita dolore che poi permane per 2,3 giorni finche si affievolisce.. Che casino... è più facile spiegarlo a voce che scriverlo. Per quanto riguarda Minny, non ti preoccupare il morale nonostante tutto è sempre alto anche se delle volte il sapermi funzionale a metà e vedere che una persona di 80 anni si muove meglio di me che ne ho 33 di anni mi fa alterare ma si vede che deve andare così, non demorderò mai voglio andare fino in fondo... Saluti e grazie a tutti



 Paese: Italy  ~  Invii: 27  ~  Utente dal: 05/10/2010  ~  UltimaVisita: 05/12/2011 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
marvin250782

Dottore Infermieristica Super Mod

Marvin

marvin250782 is offline

Membro Valutato:
Voti: 10

 
Top 10 Invii (7)

 52   Spedito - 13/09/2011 :  12:10:09  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send marvin250782 a Private Message  Aggiungi marvin250782 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Aiuto, sono nuovo del forum. ERNIA?
Ciao Nitroale. Io sono di San Marino... siamo vicinissimi.
Io credo che in tutta questa storia si debba fare chiarezza. Il Colon Irritabile è strano che dia sintomi a destra... è molto più probabile a sinistra. Un'ernia non trova sollievo all'applicazione di gel "effetto-freddo", ma solo con il rientro in addome e il riposo. Probabilmente la discopatia può influire, ma il fatto che toccando il testicolo si abbia dolore irradiato... per me è indice che occorre individuare una causa li attorno. Intendo dire alle strutture di testicolo, epididimo, funicolo. Non ho avuto tempo di leggermi tutta la discussione, ma hai fatto indagini urologiche in merito?


firma di marvin250782 
Dott. Luca Pelliccioni
Laurea in Infermieristica - Università di Ferrara
Infermiere 1.1.8, Pronto Soccorso e Degenza Breve
Caposala UOC Medicina Interna

  Per professionalità e competenza

 Paese: San Marino  ~  Invii: 2212  ~  Utente dal: 01/01/2007  ~  UltimaVisita: 03/01/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
nitroale

Membro iniziale

nitroale is offline

 


 53   Spedito - 13/09/2011 :  14:56:40  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send nitroale a Private Message  Aggiungi nitroale alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Aiuto, sono nuovo del forum. ERNIA?
Ciao Marvin e grazie del tuo interesse, la risposta è si certo che le ho fatte delle indagini attorno ai testicoli e come ho scritto appena entrato in questo forum, alla prima eco fatta allo scroto e inguine la dottoressa mi trovò un modesto varicocele con idrocele proprio li ha destra evidenziabile solamente in seguito a compresione degli addominali (manovra di valsava credo si chiami così). Si pensava potessero dipendere da questo tutti i miei sintomi gamba testicolo e basso addome ma dopo un mese rifatta l'eco e non c'era più nulla ne infiammazioni all'epididimo ne altro, sta di fatto che quando ho rapporti il dolore aumenta in tutta quella zona come invece in rari casi, avendo un rapporto il dolore mi passa. L 'urologo l'ho già visto e mi ha sia esplorato i canali inguinali che palpato il testicolo che anche se mi faceva male e molto quando lo premeva mi ha detto che non c'era nulla di nulla..... Per la cronaca l'urologo quando gli ho detto che di rado diciamo se non ci sto attento il testicolo destro mi rientra in addome per poi scendere appena premo un pò con la mano, mi parlava di sindrome del testicolo in ascensore ma mi diceva che può dare fastidio solo al momento della salita e non sempre e costantemente ma questa sua risalita è veramente occasionale e credo che possa considerarsi fisiologica dovuta non so a delle contrazioni in quel momento. Marvin tu sei di San Marino, io precisamente di Cerasolo quindi a 1 km dal confine sai mica di uno stregone o sciamano li della zona , mi manca solo di farmi vedere da uno di questi che magari sai tra ali di pipistrello e code di lucertola si trova un rimedio adatto... vabbè sherzavo. Mi domando a volte se fare una cura spaccastomaco di antifiammatori per una settimana possa rimettere le cose apposto, ma di questo parlerò con la mia dottoressa di famiglia, purtroppo soffro di piastrinopenia e non posso abusare di antifiammatori (quelli che agiscono maggiormente) tranne che per il paracetamolo che non dovrebbe fare male alle piastrine ma che almeno sul mio corpo a potere pare a 0 circa la risoluzione del dolore. Ciaoo e grazie per l'interesse, una volta che risolvo prometto di riepilogare tutto ciò che ho scritto nei vari post a modo di diario che possa essere di aiuto ad altri...


 Paese: Italy  ~  Invii: 27  ~  Utente dal: 05/10/2010  ~  UltimaVisita: 05/12/2011 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
marvin250782

Dottore Infermieristica Super Mod

Marvin

marvin250782 is offline

Membro Valutato:
Voti: 10

 
Top 10 Invii (7)

 54   Spedito - 13/09/2011 :  16:28:08  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send marvin250782 a Private Message  Aggiungi marvin250782 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Aiuto, sono nuovo del forum. ERNIA?
Non è il caso di affidarsi a sciamani... so che stai scherzando. Io avevo il testicolo che risaliva prima dell'intervento di ernioplastica poiché avevo il canale molto largo. Certo è che il testicolo che risale può dare un dolore riferito a livello viscerale e che si irradia anche in quelle posizioni che hai descritto tu. Tanto se l'ernia c'è si vede e se è una punta d'ernia è raro che dia una sintomatologia così spiccata. Ad ogni modo i FANS non curano altro che il sintomo quindi non servono a gran ché: occorre indagare la causa. Non so se tu sei convenzionato con la struttura di San Marino, però da noi c'è un'équipe del Maggiore di Bologna, da cui son stato operato... molto bravi. Sarebbe carino se potessi farti dare un'occhiata... che dici?

firma di marvin250782 
Dott. Luca Pelliccioni
Laurea in Infermieristica - Università di Ferrara
Infermiere 1.1.8, Pronto Soccorso e Degenza Breve
Caposala UOC Medicina Interna

  Per professionalità e competenza

 Paese: San Marino  ~  Invii: 2212  ~  Utente dal: 01/01/2007  ~  UltimaVisita: 03/01/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
nitroale

Membro iniziale

nitroale is offline

 


 55   Spedito - 13/09/2011 :  17:00:25  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send nitroale a Private Message  Aggiungi nitroale alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Aiuto, sono nuovo del forum. ERNIA?
La mia paura è di non riuscire ad inquadrare il problema nonostante la sfilza di medici che ho sentito la diagnosi pare sempre vicina ma per quanto sia è irraggiungibile, un parere in più non guasta mai. Per la convenzione non saprei io solitamente essendo di Coriano per ogni necessità vado a Riccione so che Coriano è sotto Riccione, per la convenzione con RSM non saprei ma è possibile farsi visitare privatamente?. Ti ringrazio per il tuo interesse e se hai modo di indicarmi come fare e con chi parlare ci penso seriamente a chiamare e prenotare ma vorrei se fosse possibile farmi vedere proprio in crisi acuta di dolore così da potere offrire indicazioni migliori ai medici (questo suggerimento me lo ha dato la mia dottoressa di base), non so cosa ne dici tu?
Grazie



 Paese: Italy  ~  Invii: 27  ~  Utente dal: 05/10/2010  ~  UltimaVisita: 05/12/2011 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
marvin250782

Dottore Infermieristica Super Mod

Marvin

marvin250782 is offline

Membro Valutato:
Voti: 10

 
Top 10 Invii (7)

 56   Spedito - 13/09/2011 :  18:33:54  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send marvin250782 a Private Message  Aggiungi marvin250782 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Aiuto, sono nuovo del forum. ERNIA?
Beh dal medico si deve andare quando c'è il problema... altrimenti rischi che le cose si falsino... un po' come la macchina per magia torna a funzionare dal meccanico, mentre era guasta fino a qualche minuto prima...

Tu puoi accedere all'ospedale tramite l'Ufficio Cassa, chiedendo una visita chirurgica... dopo il pagamento avverrà la visita.


firma di marvin250782 
Dott. Luca Pelliccioni
Laurea in Infermieristica - Università di Ferrara
Infermiere 1.1.8, Pronto Soccorso e Degenza Breve
Caposala UOC Medicina Interna

  Per professionalità e competenza

 Paese: San Marino  ~  Invii: 2212  ~  Utente dal: 01/01/2007  ~  UltimaVisita: 03/01/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
nitroale

Membro iniziale

nitroale is offline

 


 57   Spedito - 13/09/2011 :  20:25:16  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send nitroale a Private Message  Aggiungi nitroale alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Aiuto, sono nuovo del forum. ERNIA?
Hai ragione Marvin il tuo esempio è giusto, se hai modo e se puoi mi daresti il numero del telefono per prenotare la visita e il nome del chirurgo di cui parlavi prima? Grazie tante


 Paese: Italy  ~  Invii: 27  ~  Utente dal: 05/10/2010  ~  UltimaVisita: 05/12/2011 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
marvin250782

Dottore Infermieristica Super Mod

Marvin

marvin250782 is offline

Membro Valutato:
Voti: 10

 
Top 10 Invii (7)

 58   Spedito - 14/09/2011 :  13:13:17  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send marvin250782 a Private Message  Aggiungi marvin250782 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Aiuto, sono nuovo del forum. ERNIA?
Ti lascio il numero dell'Ufficio Cassa dell'Ospedale: 0549/994561. Il dr. è Giovanni Landolfo.

firma di marvin250782 
Dott. Luca Pelliccioni
Laurea in Infermieristica - Università di Ferrara
Infermiere 1.1.8, Pronto Soccorso e Degenza Breve
Caposala UOC Medicina Interna

  Per professionalità e competenza

 Paese: San Marino  ~  Invii: 2212  ~  Utente dal: 01/01/2007  ~  UltimaVisita: 03/01/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
nitroale

Membro iniziale

nitroale is offline

 


 59   Spedito - 06/10/2011 :  14:43:55  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send nitroale a Private Message  Aggiungi nitroale alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Aiuto, sono nuovo del forum. ERNIA?
Ciao a tutti e grazie Marvin per i riferimenti da contattare, non ho potuto ringraziarti prima perchè non ho avuto modo di entrare nel forum. Ad ogni modo sono stato dal mio medico di base a cui ho spiegato l'iter in regime di day hospital eseguito dal dott. Garulli e gli ho fatto vedere tutti i referti dicendogli però che ancora una soluzione non è stata trovata e che ho i soliti fastidi anzi dolori nella zona già descritta tante volte, mi ha rivisitato e in prima battuta era partita per la tangente dicendo che secondo lei poteva essere una appendicite cronicizzata che di tanto in tanto si infiammava soprattutto in seguito a degli sforzi oltre che in seguito a cibi elaborati (che io non mangio) poi quando gli ho ricordato che 2 minuti prima gli ho fatto vedere il referto negativo della tac addome e parete, mi ha risposto dicendo "...già è vero dalla tac con mezzo di contrasto si sarebbe vista una appendice infiammata... " quindi mi ha detto che ci devo convivere e che questo genere di dolore passa da solo col tempo. Nonostante non creda a mezza parola sto cercando di convincermi e mi sono fatto dare una cura di 8gg con un antifiammatorio mi sembra il flaminase che a detta sua dovrebbe darmi una sfiammata alla forte infiammazione che ho e che non ha effetti collaterali particolari. Ragazzi più paziente di me non esiste nessuno. Sta di fatto che devo essere sincero e nonostante che di corpo vada bene e che al tatto non ho dolore fortissimo e nemmeno al rilascio mi viene sempre da pensare all'appendice infiammata poichè ho dolore anche alla gamba interna quando l'infiammazione diventa importante e testicolo. Ad ogni modo voglio cercare di fare questa cura e vedere se ritorna il dolore conducendo una vita in totale assenza di sport e pesi vari, se dovesse tornare andrò a fare un giro dal dott di RSM e vediamo cosa mi dice. Ma mi dico non ho un filo di panza, peso 70kg per 1 e 80 e finchè non mi facci aprire come una scatoletta non si riesce a capire cosa ci sia che non va, è diamine un dolore meccanico : pesi +scale+rapp.sessuali+pantaloni stretti = dolore boia sotto il muscolo retto addominale, testicolo destro inguine e gamba destra.... che non ci sia un vademecum del buon dottore non ci credo, l'altra sera non avevo dolore, dopo cena mi abbasso per raccogliere un penna da terra e sento un bruciore boia alla panza (zona elastico mutande) a destra che è andato via solo dopo 5 min, più meccanico di così . ciaooo


 Paese: Italy  ~  Invii: 27  ~  Utente dal: 05/10/2010  ~  UltimaVisita: 05/12/2011 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
ebian3

Moderatore


ebianbnw

ebian3 is offline

Membro Valutato:
Voti: 8

 
Top 5 Invii (5)

 60   Spedito - 07/10/2011 :  00:53:28  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo  Visita l'homepage di ebian3 Send ebian3 a Private Message  Aggiungi ebian3 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Aiuto, sono nuovo del forum. ERNIA?
beh....c'è sempre vanna marchi....ancora qualche annetto ed esce....

firma di ebian3 
castigat ridendo mores http://www.beachwalking.net

  Per frequenza e supporto

 Paese: Italy  ~  Invii: 2630  ~  Utente dal: 19/02/2008  ~  UltimaVisita: 18/12/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Pag. di 5 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Vai a:
 Image Forums 2001 Questa pagina è stata generata in 0,66 secondi.

 

   Time edit/delete mod from superdeejay.net
Torino Ernia Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.07