Ernia e Laparocele Ny side 1

Niente può sostituire la visita di un chirurgo! Consultate il medico!

Visione migliore con una risoluzione di 1024 X 768

Nome utente:
Password:
Salva password

Registrazione
Selezione lingua


Hai dimenticato la Password?
Home  Forums  Responsabili  Libro Ospiti  FAQ  Regole  Registrazione  Contatti 
Menù principale 
Aggiungi a preferiti | Discussioni Attive (3) | I weblog | Discussioni Recenti | Dis.Senza Risposta | Sondaggi Attivi (0) | Calendario Eventi | Games | Cerca | Policy 
Menù utenti registrati 
Menù accessibile solo agli utenti registrati!  Registrazione
[ Membri Attivi: 0 | Membri Anonimi: 0 | Ospiti: 64 ]  [ Totale: 64 ]  [ Membro più recente: thewolf ] Scegli la Tonalità:
 Tutti i forum
 Italiano
 Ernie diverse della parete addominale
 Chirurgia ernia ombelicale senza protesi
(anche qui: 1 ospite.)
   Tutti gli Utenti possono inserire nuove Discussioni in questo Forum
   Tutti gli Utenti possono rispondere alle Discussioni in questo Forum
Vista Arborescenza
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Autore  Discussione Discussione Successiva  
CancarloPravettoni

Membro iniziale

CancarloPravettoni is offline

 


 Spedito - 03/09/2021 :  19:06:00  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'homepage di CancarloPravettoni Send CancarloPravettoni a Private Message  Aggiungi CancarloPravettoni alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
Ciao a tutti! :)
Di recente ho fatto una consulenza per un'ernia ombelicale ed il chirurgo, mi ha riferito che interverrà con anestesia locale e sedazione profonda, quindi non in anestesgia generale.
Dopodiché gli ho chiesto se avrebbe usato una protesi e lui ha detto di no, in quanto non lo ritiene opportuno.
Ora, leggendo in giro (probabilmente sbaglio io), questo tipo di intervento se eseguito senza protesi causa un'alta percentuale di recidiva, su cui poi bisognerà intervenire in laparoscopia ed anestesia generale.
Mi chiedo per quale motivo si preferisce rischiare di intervenire due volte anziché prevenire il problema con una protesi, direttamente al primo intervento.
Nessuno pensa allo stress del rischio di un secondo intervento?

Sentendo l'opinione di un altro medico (marito di un'amica della mia compagna) sostiene che, in alcuni casi si preferisce non inserire al protesi in quanto non necessaria.
Comunque, il chirurgo a cui mi sono rivolto mi ha detto anche che, qualora avessi voluto la protesi, dovrà intervenire in anestesia generale e laparoscopia.
Mi chiedo come sia possibile, su youtube c'è un intervento in anestesia locale con inserimento di una piccola protesi.
Proprio non cpisco quesye prese di posizione, per carità, legittime e sicuramente comprensibili (io non son un medico), ma magari qualcuno di voi potrà chiarirmi meglio la cosa.

Inoltre, vorrei sapere se ci sono persone a cui è stato fatto un intervento di ernia ombelicale, senza protesi e che non hanno avuto problemi di recidiva a distanza di tempo.

Grazie mille...



 Paese: Italy  ~  Invii: 4  ~  Utente dal: 03/09/2021  ~  UltimaVisita: Ieri -> Moderatore 
CancarloPravettoni

Membro iniziale

CancarloPravettoni is offline

 


 1   Spedito - 16/09/2021 :  21:37:02  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo  Visita l'homepage di CancarloPravettoni Send CancarloPravettoni a Private Message  Aggiungi CancarloPravettoni alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Chirurgia ernia ombelicale senza protesi
Nessuno?


Modificato da - CancarloPravettoni on 16/09/2021 21:37:33

 Paese: Italy  ~  Invii: 4  ~  Utente dal: 03/09/2021  ~  UltimaVisita: Ieri -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
squartato

Membro medio

squartato is offline

Nota: 
 
Top 25 Invii (19)

 2   Spedito - 16/09/2021 :  22:59:20  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send squartato a Private Message  Aggiungi squartato alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Chirurgia ernia ombelicale senza protesi
Ci sono poche esperienze di ernia ombelicale. Senti un terzo chirurgo che pratica laparo e senti che ne pensa. L'intervento meno invasivo da meno problemi se correttamente applicato, al di là dell'anestesia che oggi non spaventa nessuno.


 Paese: Italy  ~  Invii: 487  ~  Utente dal: 10/11/2016  ~  UltimaVisita: Ieri -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
CancarloPravettoni

Membro iniziale

CancarloPravettoni is offline

 


 3   Spedito - 19/09/2021 :  20:53:56  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo  Visita l'homepage di CancarloPravettoni Send CancarloPravettoni a Private Message  Aggiungi CancarloPravettoni alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Chirurgia ernia ombelicale senza protesi
La laparo la pratica anche il chirurgo da cui sono stato in consulenza, essendo uno dei piu stimati chirurghi della zona e plurispecializzato. Il punto è che mi ha detto che, essendo un'ernia di piccole dimensioni, non ritiene opportuno intervenire in laparoscopia, tecnica che comporterebbe anche l'utilizzo di anestesia generale con prolungamento del ricovero e tutti gli annessi del caso


 Paese: Italy  ~  Invii: 4  ~  Utente dal: 03/09/2021  ~  UltimaVisita: Ieri -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
squartato

Membro medio

squartato is offline

Nota: 
 
Top 25 Invii (19)

 4   Spedito - 19/09/2021 :  22:41:09  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send squartato a Private Message  Aggiungi squartato alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Chirurgia ernia ombelicale senza protesi
Bisognerebbe capire se è davvero la soluzione migliore per il paziente o se lo è solo per l'ospedale, visto che la laparo costa di piu alla sanità regionale e all'ospedale.
Nell'ernia inguinale mandano tutti in open sia perchè non la sanno fare sia perchè costa di meno.
Dovesti studiarti l'intervento in entrambi i modi e capire come tu potresti stare dopo, dopo la sartoria chirurgica di uno e dell'altro modo, e valutare. Non dare troppo retta al medico che dice "dopo x giorni puoi tornare a lavorare", la dmanda è "come starò realmentetra x giorni ? e tra x+x+x giorni ? Posso avere dolore permanente ? Mi tira ? Mi prende nervi ?".
Non so se mi spiego.



Modificato da - squartato on 19/09/2021 22:42:13

 Paese: Italy  ~  Invii: 487  ~  Utente dal: 10/11/2016  ~  UltimaVisita: Ieri -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
CancarloPravettoni

Membro iniziale

CancarloPravettoni is offline

 


 5   Spedito - 20/09/2021 :  10:58:34  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo  Visita l'homepage di CancarloPravettoni Send CancarloPravettoni a Private Message  Aggiungi CancarloPravettoni alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Chirurgia ernia ombelicale senza protesi
In realtà lui non mi ha negato la scelta della laparoscopia, mi ha solo detto che, per quello che ha potuto constatare, non lo ritiene opportuno. In realtà se io insistessi, lui andrebbe di laparo. Sostiene semplicemente che, per come stanno le cose, è risolvibile in open, in anestesia locale, pertanto ritiene esagerato intervenire in laparo, tutto qua…
A me cio che preoccupa è la percentuale di recidiva che c’è in open, ma di fatto non conosco nessuno che si sia operato di questo tipo di ernia e pensavo di trovare qualche esperienza qui, ma boh…



 Paese: Italy  ~  Invii: 4  ~  Utente dal: 03/09/2021  ~  UltimaVisita: Ieri -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
SARO

Membro iniziale

SARO is offline

 


 6   Spedito - 21/10/2021 :  17:48:45  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send SARO a Private Message  Aggiungi SARO alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Chirurgia ernia ombelicale senza protesi
ciao, leggo adesso il post. Per ora posso darti una risposta riferita ma attendibile. Ho un amico fabbro , che si è operato anni fa per ernia ombelicale in una clinica specializzata del centro Italia, con successo. Ha anche una seconda ernia, inguinale, ma mi risulta che ancora la mantiene in attesa.
Andrò alla sua ditta la prossima settimana, gli chiederò se ha ricevuto o no una protesi (all'epoca mi disse che lo ignorava, però avrebbe chiesto al chirurgo in occasione della successiva visita per l'ernia inguinale).
A nostra volta ci piacerebbe conoscere il tuo medico e/o almeno l'ospedale o altra indicazione per trovarlo, dal momento che non si evince dal post e ci interessa un parere.



 Paese: Italy  ~  Invii: 2  ~  Utente dal: 08/09/2017  ~  UltimaVisita: 22/10/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
   Discussione Discussione Successiva  
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Vai a:
 Image Forums 2001 Questa pagina è stata generata in 0,23 secondi.

 

   Time edit/delete mod from superdeejay.net
Torino Ernia Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.07