Ernia e Laparocele Ny side 1

Niente può sostituire la visita di un chirurgo! Consultate il medico!

Visione migliore con una risoluzione di 1024 X 768

Nome utente:
Password:
Salva password

Registrazione
Selezione lingua


Hai dimenticato la Password?
Home  Forums  Responsabili  Libro Ospiti  FAQ  Regole  Registrazione  Contatti 
Menù principale 
Aggiungi a preferiti | Discussioni Attive (0) | I weblog | Discussioni Recenti | Dis.Senza Risposta | Sondaggi Attivi (0) | Calendario Eventi | Games | Cerca | Policy 
Menù utenti registrati 
Menù accessibile solo agli utenti registrati!  Registrazione
[ Membri Attivi: 0 | Membri Anonimi: 0 | Ospiti: 24 ]  [ Totale: 24 ]  [ Membro più recente: lusi ] Scegli la Tonalità:
 Tutti i forum
 Italiano
 Chirurgia dell'ernia inguinale
 Aiuti, suggerimenti per ernia inguinale sx
(anche qui: 1 ospite.)
   Tutti gli Utenti possono inserire nuove Discussioni in questo Forum
   Tutti gli Utenti possono rispondere alle Discussioni in questo Forum
Pagina Precedente | Vista Arborescenza
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag. di 4
Luigi_1970

Nuovo membro

Luigi_1970 is offline

 


 46   Spedito - 30/10/2018 :  21:04:49  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Luigi_1970 a Private Message  Aggiungi Luigi_1970 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Aiuti, suggerimenti per ernia inguinale sx
Ciao Andrea,
come sai anch'io come te sono stato operato il 5 Ottobre.
A dire il vero io sarei dovuto rientrare al lavoro ieri ma, dovendo guidare per più di 40 min per raggiungere la ditta, in accordo con il mio medico ho preferito prolungare la malattia.
Devo dire che anch'io sono più o meno nella tua stesa situazione, le mutande per ernia sono anche per me una coperta di Linus, mi sento "confortato", sopratutto quando sto in piedi a lungo.
Da una decina di gg cerco di camminare sia al mattino (una quarantina di minuti) che durante la giornata ... ho iniziato ad utilizzare il contapassi che ho nel cell per monitorare la mia attività ... arrivo mediamente sui 6000 /7000 passi.
Ho provato a stare una giornata intera senza mutande ortopediche, ma già nel pomeriggio sento un po' "pizzicare", e spesso devo sedermi in poltrona per riprendere fiato.
Direi che siamo più o meno nella stessa situazione, cerchiamo di andare avanti passo dopo passo senza pensare troppo alle varie sventure lette.
Buona continuazione,

Luigi



 Paese: Italy  ~  Invii: 57  ~  Utente dal: 15/07/2018  ~  UltimaVisita: 23/03/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Andrea Frezza

Membro iniziale

happy8

Andrea Frezza is offline

 


 47   Spedito - 31/10/2018 :  08:30:47  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Andrea Frezza a Private Message  Aggiungi Andrea Frezza alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Aiuti, suggerimenti per ernia inguinale sx
Grazie Gigi, la tua risposta, sinceramente, mi conforta molto. Ai prossimi aggiornamenti.


 Paese: Italy  ~  Invii: 28  ~  Utente dal: 12/05/2018  ~  UltimaVisita: 09/04/2019 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Marcello62

Moderatore


apnea

Marcello62 is offline

Membro Valutato:
Voti: 1

 
Top 5 Invii (4)

 48   Spedito - 31/10/2018 :  15:53:37  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Marcello62 a Private Message  Aggiungi Marcello62 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Aiuti, suggerimenti per ernia inguinale sx
Forza "ragazzi"! Direi che a meno di un mese andate bene.

Inutile dire che ci vuol pazienza e prudenza...già lo sapete, nel postoperatorio è tipico avvertire piccoli fastidi passeggeri e anche la "pesantezza" e la sensazione di "spilli" sono sintomi ricorrenti nella maggior parte delle esperienze del Forum. Probabilmente siete già in quella fase nella quale tutti abbiamo rilevato un certo rallentamento nei miglioramenti, è abbastanza tipico. Tranquilli, tutto si normalizzerà col tempo.

Coraggio e...al prossimo aggiornamento.


firma di Marcello62 
Marcello

https://www.herniasurgery.it/forum/...&whichpage=1

  Miglior resoconto di esperienza

 Paese: Italy  ~  Invii: 3388  ~  Utente dal: 01/04/2009  ~  UltimaVisita: 17/08/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Andrea Frezza

Membro iniziale

happy8

Andrea Frezza is offline

 


 49   Spedito - 14/11/2018 :  08:59:43  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Andrea Frezza a Private Message  Aggiungi Andrea Frezza alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Aiuti, suggerimenti per ernia inguinale sx
Buongiorno a tutti. Da circa tre giorni (oggi sono 40 dall'operazione) sento fastidi alla zona operata. Ieri in particolare è stata una giornata che mi ha fatto preoccupare perchè, a parte la prima mattinata, ho avuto questa sensazione per quasi tutto il giorno. Camminando sento proprio come se l'inguine "pesasse", di avere ancora l'ernia presente, anche se, toccando la parte, sembra tutto a posto. Avvertivo un certo bruciore e forte "tiraggio" , quasi esclusivamente nei momenti in cui cammino, tanto che stavo pensando di chiamare stamane il medico di base per avere qualche suggerimento sul da farsi. Poi, da stamattina, non ho più sentito nulla (o quasi). Cammino normalmente e non ho più quel senso di peso dei gironi scorsi. Rimane comunque il timore (terrore) che possa riaccadere durante il prosieguo della giornata e che qualcosa sia andato effettivamente storto durante l'operazione, magari il posizionamento della retina. Voi cosa ne pensate?


 Paese: Italy  ~  Invii: 28  ~  Utente dal: 12/05/2018  ~  UltimaVisita: 09/04/2019 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Marcello62

Moderatore


apnea

Marcello62 is offline

Membro Valutato:
Voti: 1

 
Top 5 Invii (4)

 50   Spedito - 14/11/2018 :  13:06:07  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Marcello62 a Private Message  Aggiungi Marcello62 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Aiuti, suggerimenti per ernia inguinale sx
quote:
(...) Voi cosa ne pensate?

Originariamente inviato da Andrea Frezza - Oggi :  08:59:43



Ciao Andrea,

sinceramente penso che sia tutto abbastanza tipico, sia il disturbo che provi, sia l'apprensione che ne deriva, tutti ci siamo passati e tutti abbiamo spesso temuto il peggio. I dolori, bruciori, fastidi vari, fin che restano passeggeri e tutto sommato lievi, sono da mettere in conto. Possono presentarsi occasionalmente anche per diversi mesi dopo l'operazione, ma passano così come sono arrivati senza conseguenze.
I dolori che ci devono effettivamente preoccupare sono quelli acuti, persistenti, ingravescenti, magari accompagnati da gonfiori localizzati, allora il controllo medico è la via giusta da seguire.

Sicuro di non aver fatto, anche inavvertitamente, qualche sforzo fisico? A volte succede di farne e la ferita ne risente un po'.

Tieni sotto osservazione i sintomi che hai e tienici aggiornati.

Buona giornata e a presto,


firma di Marcello62 
Marcello

https://www.herniasurgery.it/forum/...&whichpage=1

Modificato da - Marcello62 on 14/11/2018 13:08:21

  Miglior resoconto di esperienza

 Paese: Italy  ~  Invii: 3388  ~  Utente dal: 01/04/2009  ~  UltimaVisita: 17/08/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Andrea Frezza

Membro iniziale

happy8

Andrea Frezza is offline

 


 51   Spedito - 14/11/2018 :  13:31:55  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Andrea Frezza a Private Message  Aggiungi Andrea Frezza alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Aiuti, suggerimenti per ernia inguinale sx
Grazie per la risposta. In effetti in questi giorni la mia compagna ha dovuto eseguire un mini intervento per cui le hanno raccomandato di non prendere in braccio i bimbi per una settimana. Essendo il meno "acciaccatello" dei due in questo momento, ho dovuto trasportarli nelle occasioni di "messa a letto" nelle ore notturne e forse qualche sforzo in più l'ho sicuramente fatto. Ho comunque sentito stamane il medico. Mi ha detto che è forse probabile che la retina, per qualche motivo, si sia spostata e vada a dar fastidio a qualche nervo. Al momento mi consiglia di attendere qualche altro giorno, per vedere se la situazione si assesta fisiologicamente, altrimenti procedere con un'ecografia, da far visionare al chirurgo successivamente in un'eventuale prossima visita di controllo. Speriamo di non dovervi ricorrere. Buona giornata.


 Paese: Italy  ~  Invii: 28  ~  Utente dal: 12/05/2018  ~  UltimaVisita: 09/04/2019 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Luigi_1970

Nuovo membro

Luigi_1970 is offline

 


 52   Spedito - 15/11/2018 :  15:35:21  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Luigi_1970 a Private Message  Aggiungi Luigi_1970 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Aiuti, suggerimenti per ernia inguinale sx
Ciao Andrea,
anch'io, seppur non dovendo caricarmi in braccio i figli) alle volte avverto una sensazione di tiraggio interno, sia all'inguine che nella parte alta della ferita (verso l'ombelico). Queste sensazioni mediamente durano pochi minuti e poi pian piano passano.
Credo siano normali e da quanto ho capito ci accompagneranno per un bel po'.
Evito per quel che posso di fare troppi sforzi, anche se nel quotidiano a volte e' abbastanza limitante ...
A presto,
Gigi



 Paese: Italy  ~  Invii: 57  ~  Utente dal: 15/07/2018  ~  UltimaVisita: 23/03/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Andrea Frezza

Membro iniziale

happy8

Andrea Frezza is offline

 


 53   Spedito - 05/12/2018 :  11:02:52  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Andrea Frezza a Private Message  Aggiungi Andrea Frezza alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Aiuti, suggerimenti per ernia inguinale sx
Salve a tutti. Eccoci arrivati al fatidico superamento dei due mesi dall'intervento. La situazione è tutto sommato buona e a parte qualche sentore ancora percepibile in alcune giornate sulla parte operata, devo dire che va costantemente migliorando. Per il momento sto solo camminando e raramente mi cimento in camminate più veloci. Credo sia arrivato il momento di cominciare a mettermi alla prova con qualche sport. Potete consigliarmene qualcuno per iniziare? Pensavo a qualche passeggiata in bicicletta...o anche semplici esercizi da fare a casa, visto che il tempo da dedicare alle mie passioni, al di fuori dell'"antro" domestico, è veramente poco. Grazie e buona giornata.


 Paese: Italy  ~  Invii: 28  ~  Utente dal: 12/05/2018  ~  UltimaVisita: 09/04/2019 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Marcello62

Moderatore


apnea

Marcello62 is offline

Membro Valutato:
Voti: 1

 
Top 5 Invii (4)

 54   Spedito - 05/12/2018 :  15:52:16  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Marcello62 a Private Message  Aggiungi Marcello62 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Aiuti, suggerimenti per ernia inguinale sx
Bene Andrea, mi fa piacere sentire le tue buone nuove! Da quel che dici sembra tutto nella norma.
Direi che a due mesi dall’intervento puoi senz’altro ricominciare a muoverti anche a livello sportivo e in breve dovresti recuperare i tuoi ritmi consueti.
Già a un mese si possono riprendere le attività sportive più comuni, per gradi e con prudenza, ascoltando quelle che sono le reazioni del proprio fisico. Tu sei stato molto prudente e riprendendo a due mesi non avrai problemi, basta tener conto del fatto che bisogna per forza ricominciare da zero, con molta gradualità. Sono cose che avrai letto nel Forum chissà quante volte, qui le ripetiamo in continuazione....
Se ti piace, io ti consiglio il nuoto, è un’attività che non ha particolari controindicazioni e si può praticare a vari livelli con beneficio di tutto l’organismo e…della mente. Però, a due mesi anche le attività di cui parlavi vanno bene, con la solita prudenza iniziale (occhio alle buche in bici!). L’attività in palestra, basata sull’uso dei pesi, è l’unica che non sarebbe indicata per chi ha subito il nostro intervento, ma con le dovute cautele, anche quella si può praticare (magari seguiti da un bravo istruttore) evitando gli esercizi che sollecitano troppo la zona operata.
Per avere un'idea di un tipo di ripresa possibile, puoi vedere la discussione di joe_caltotip http://www.herniasurgery.it/forum/t...OPIC_ID=3932 che ci sta raccontando, passo, passo, il suo cammino di recupero nell’attività fisco-sportiva.

Mi fermo qui e lascio spazio ad altri Amici per eventuali ulteriori consigli…

Buona serata e a presto


firma di Marcello62 
Marcello

https://www.herniasurgery.it/forum/...&whichpage=1

Modificato da - Marcello62 on 05/12/2018 15:56:32

  Miglior resoconto di esperienza

 Paese: Italy  ~  Invii: 3388  ~  Utente dal: 01/04/2009  ~  UltimaVisita: 17/08/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Giovi1969

Membro iniziale

Giovi1969 is offline

 


 55   Spedito - 21/05/2019 :  23:34:25  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Giovi1969 a Private Message  Aggiungi Giovi1969 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Aiuti, suggerimenti per ernia inguinale sx
gentile Marcello condivido la tua affermazione. Bisogna affidarsi con fiducia ad un bravo chirurgo e sperare per il meglio


 Paese: Italy  ~  Invii: 49  ~  Utente dal: 13/05/2019  ~  UltimaVisita: 26/12/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Marcello62

Moderatore


apnea

Marcello62 is offline

Membro Valutato:
Voti: 1

 
Top 5 Invii (4)

 56   Spedito - 22/05/2019 :  16:35:50  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Marcello62 a Private Message  Aggiungi Marcello62 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Aiuti, suggerimenti per ernia inguinale sx
quote:
gentile Marcello condivido la tua affermazione. Bisogna affidarsi con fiducia ad un bravo chirurgo e sperare per il meglio

Originariamente inviato da Giovi1969 - Ieri :  23:34:25



In dieci anni di presenza nel Forum ho trovato conferma a questa mia personale convinzione, aggiungo che ci vuole sempre anche un pizzico di fortuna, perchè anche il chirurgo migliore del mondo è pur sempre un uomo soggetto ad errore...e sappiamo bene che le complicazioni sono sempre possibili.
Ciò detto, bisogna sempre pensare che il nostro intervento è relativamente semplice e nella stragrande maggioranza dei casi, con l'aiuto di un buon medico, si supera bene tornando ad un'ottima qualità di vita, dunque, coraggio! In bocca al lupo a tutti coloro che lo devono affrontare!



firma di Marcello62 
Marcello

https://www.herniasurgery.it/forum/...&whichpage=1

  Miglior resoconto di esperienza

 Paese: Italy  ~  Invii: 3388  ~  Utente dal: 01/04/2009  ~  UltimaVisita: 17/08/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Pag. di 4 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Pagina Precedente
Vai a:
 Image Forums 2001 Questa pagina è stata generata in 0,57 secondi.

 

   Time edit/delete mod from superdeejay.net
Torino Ernia Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.07