Ernia e Laparocele Ny side 1

Niente può sostituire la visita di un chirurgo! Consultate il medico!

Visione migliore con una risoluzione di 1024 X 768

Nome utente:
Password:
Salva password

Registrazione
Selezione lingua


Hai dimenticato la Password?
Home  Forums  Responsabili  Libro Ospiti  FAQ  Regole  Registrazione  Contatti 
Menù principale 
Aggiungi a preferiti | Discussioni Attive (0) | I weblog | Discussioni Recenti | Dis.Senza Risposta | Sondaggi Attivi (0) | Calendario Eventi | Games | Cerca | Policy 
Menù utenti registrati 
Menù accessibile solo agli utenti registrati!  Registrazione
[ Membri Attivi: 0 | Membri Anonimi: 0 | Ospiti: 22 ]  [ Totale: 22 ]  [ Membro più recente: lusi ] Scegli la Tonalità:
 Tutti i forum
 Italiano
 Chirurgia dell'ernia inguinale
 Consiglio per visita e intervento su Roma
(anche qui: 1 ospite.)
   Tutti gli Utenti possono inserire nuove Discussioni in questo Forum
   Tutti gli Utenti possono rispondere alle Discussioni in questo Forum
Pagina Precedente | Vista Arborescenza
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag. di 2
amministratore

Medico - Chirurgo Forum Admin



merlino

amministratore is offline

Membro Valutato:
Voti: 23

 
Top 5 Invii (2)

 16   Spedito - 23/11/2011 :  19:15:41  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo  Visita l'homepage di amministratore Send amministratore a Private Message  Aggiungi amministratore alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Consiglio per visita e intervento su Roma
Il cremastere si taglia spesso, a volte si può evitare.

firma di amministratore 
Ernia e laparocele

Torino Ernia

Prenota una visita

 Paese: Italy  ~  Invii: 5329  ~  Utente dal: 15/03/2003  ~  UltimaVisita: 03/01/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
romano

Membro iniziale

romano is offline

 


 17   Spedito - 28/11/2011 :  16:45:02  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send romano a Private Message  Aggiungi romano alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Consiglio per visita e intervento su Roma
scusate, vorrei aggiornarvi sulla mia situazione.
Sono palesemente convinto che non potro' aspettare un anno per l'intervento, devo muovermi in fretta, perchè gia nel giro di due mesi circa l'ernia si è notevolmente ingrandita e inizia a darmi fastidio, infatti sento una sorta di indolensimento dell'inguine non è una sensazione è proprio un fastidio costante durante tutto il giorno sia in piedi ma soprattutto seduto, tipo delle palpitazioni intense, inoltre ho avuto un leggero raffreddore e quando non facevo in tempo a ripararmi con la mano erano dolori.
comunque la prossima settimana andrò nel reparto del dott. Paolo Negro sperando possa ridurre notevolmente i tempi di attesa, ma dipenderà molto dai casi piu o meno gravi.
Posso farvi una domanda?
Sto estremizzando... ma nel caso di dolori acuti e uno si reca al pronto soccorso viene operato?

grazie come sempre.


firma di romano 
da caterpillar che ero... mi sento un pò... come dire... vulnerabile!

 Paese: Italy  ~  Invii: 13  ~  Utente dal: 27/10/2011  ~  UltimaVisita: 18/01/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
AntonioDL

Semi Admin



Buon natale

AntonioDL is offline

Membro Valutato:
Voti: 10

 
Top 5 Invii (1)

 18   Spedito - 28/11/2011 :  19:40:26  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send AntonioDL a Private Message  Aggiungi AntonioDL alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Consiglio per visita e intervento su Roma
Credo che in caso di dolori occorra verificare da cosa siano dipesi: se è incarcerata l'ernia, con rischio di necrosi del materiale addominale, faranno la dolorosa manovra di Taxis che mette a posto la situazione del momento, ma non risolve l'ernia e quindi il tutto può ripetersi.

se l'incarceramento è così grave da essere anche impossibile ridurlo, occorre intervenire d'urgenza, e lì certo che si opera...


firma di AntonioDL 
alla tua corsa la nube e' fango e il vano vento e' suolo

  Per aiuto psicologico agli altri utenti

 Paese: Italy  ~  Invii: 6417  ~  Utente dal: 20/02/2006  ~  UltimaVisita: 30/07/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
francer

Moderatore Nine Lives


francerino

francer is offline

Membro Valutato:
Voti: 6

 
Top 5 Invii (3)

 19   Spedito - 29/11/2011 :  16:55:35  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send francer a Private Message  Aggiungi francer alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Consiglio per visita e intervento su Roma
Si, giusto come dice il buon Entony
vai al pronto soccorso, ti danno un codice (bianco,giallo,arcobaleno) aspetti ore ed ore perchè sicuramente c'è qualcuno, per fortuna tua, più grave di te, ti visitano e se è un'ernia che si complica ti spediscono in chirurgia e ti operano (io spero vivamente di
se non è un'ernia che va complicandosi ti rispediscono a casa e tu hai passato una bella giornata al pronto soccorso che, diciamo la verità, è un bel posticino pieno di movimento e magari ci incontri anche dr House

fatti la tua bella prenotazione e operati prima che ti abitui al disagio e ci convivi per anni come NE CONOSCIAMO, VERO ??


firma di francer 
Animula vagula blandula ....

  per frequenza e supporto

 Paese: Italy  ~  Invii: 5094  ~  Utente dal: 02/06/2008  ~  UltimaVisita: 02/03/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Tonino66

Membro medio

jari-madhack

Tonino66 is offline

 
Top 25 Invii (25)

 20   Spedito - 30/11/2011 :  16:37:08  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Tonino66 a Private Message  Aggiungi Tonino66 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Consiglio per visita e intervento su Roma
quote:
scusate, vorrei aggiornarvi sulla mia situazione.
Sono palesemente convinto che non potro' aspettare un anno per l'intervento, devo muovermi in fretta, perchè gia nel giro di due mesi circa l'ernia si è notevolmente ingrandita e inizia a darmi fastidio, infatti sento una sorta di indolensimento dell'inguine non è una sensazione è proprio un fastidio costante durante tutto il giorno sia in piedi ma soprattutto seduto, tipo delle palpitazioni intense, inoltre ho avuto un leggero raffreddore e quando non facevo in tempo a ripararmi con la mano erano dolori.
comunque la prossima settimana andrò nel reparto del dott. Paolo Negro sperando possa ridurre notevolmente i tempi di attesa, ma dipenderà molto dai casi piu o meno gravi.
Posso farvi una domanda?
Sto estremizzando... ma nel caso di dolori acuti e uno si reca al pronto soccorso viene operato?

grazie come sempre.

Originariamente inviato da romano - 28/11/2011 :  16:45:02



Ciao,

cortesemente, dopo che hai fatto la visita col Prof. Negro puoi indicare quali sono i tempi di attesa? Io alla visita, non lo chiesi...

Grazie e benvenuto nel forum

Tony



 Paese: Italy  ~  Invii: 320  ~  Utente dal: 28/09/2008  ~  UltimaVisita: 11/05/2014 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
eubrun

Membro iniziale

eubrun is offline

 


 21   Spedito - 12/02/2019 :  16:24:25  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send eubrun a Private Message  Aggiungi eubrun alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Consiglio per visita e intervento su Roma
Vorrei riprendere questo vecchio post del 2011, perchè dovrei farmi visitare da un chirurgo a Roma per piccola ernia inguinale bilaterale.

Mi sembra sia consigliabile in questi casi l'intervento in laparoscopia, per cui cercavo un chirurgo molto esperto in questa tecnica in un ospedale / clinica all'avanguardia per il trattamento di questa patologia.

Anche se non sono convinto di voler essere intubato a causa dell'anestesia generale, ...

Leggendo, ho trovato diversi riferimenti al Prof. Negro ed alla sua equipe al Policlinico Umberto I.

Sono graditi i vostri consigli.

Grazie mille!
eubrun



 Paese: Italy  ~  Invii: 2  ~  Utente dal: 12/02/2019  ~  UltimaVisita: 13/02/2019 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
francer

Moderatore Nine Lives


francerino

francer is offline

Membro Valutato:
Voti: 6

 
Top 5 Invii (3)

 22   Spedito - 12/02/2019 :  19:45:53  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send francer a Private Message  Aggiungi francer alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Consiglio per visita e intervento su Roma
del prof. Negro si è sentito parlare bene anche nel forum
fai una ricerca su "cerca" in alto a destra


firma di francer 
Animula vagula blandula ....

  per frequenza e supporto

 Paese: Italy  ~  Invii: 5094  ~  Utente dal: 02/06/2008  ~  UltimaVisita: 02/03/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
squartato

Membro medio

squartato is offline

Nota: 
 
Top 25 Invii (18)

 23   Spedito - 13/02/2019 :  10:33:17  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send squartato a Private Message  Aggiungi squartato alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Consiglio per visita e intervento su Roma
A Roma è difficile trovare chi sa operare bene in laparo, perlomeno in SSN.
Il problema del policlinico universitario è che se lo fai in SSN corri il serio rischio che l'operatore che ti manovra gli strumenti nella pancia non sia il chirurgo esperto ma uno specializzando/tirocinante sotto la sua supervisione. Ovvero, saresti operato da un chirurgo nel pieno della curva di apprendimento della tecnica, con alta probabilità, quindi, di commettere errori o sistemarti male le protesi, con conseguente recidiva, complicanze, ecc..

Una volta identificato il chirurgo ti conviene valutare, se puoi, di farti operare privatamente o perlomeno di essere strasicuro su quanto ti ho detto.

L'anestesia generale non fa piu paura a nessuno, chiudi gli occhi li riapri e hanno già finito. Liscio come l'olio.



Modificato da - squartato on 13/02/2019 10:36:21

 Paese: Italy  ~  Invii: 499  ~  Utente dal: 10/11/2016  ~  UltimaVisita: 26/09/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
eubrun

Membro iniziale

eubrun is offline

 


 24   Spedito - 13/02/2019 :  10:58:47  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send eubrun a Private Message  Aggiungi eubrun alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Consiglio per visita e intervento su Roma
Si certo l'intervento sarebbe privatamente in intramoenia.
Al momento oltre al Prof. Negro però non ho altri riferimenti né in altri ospedali (Gemelli?) né cliniche private...




 Paese: Italy  ~  Invii: 2  ~  Utente dal: 12/02/2019  ~  UltimaVisita: 13/02/2019 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Pag. di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Pagina Precedente
Vai a:
 Image Forums 2001 Questa pagina è stata generata in 0,58 secondi.

 

   Time edit/delete mod from superdeejay.net
Torino Ernia Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.07