Ernia e Laparocele Ny side 1

Niente può sostituire la visita di un chirurgo! Consultate il medico!

Visione migliore con una risoluzione di 1024 X 768

Nome utente:
Password:
Salva password

Registrazione
Selezione lingua


Hai dimenticato la Password?
Home  Forums  Responsabili  Libro Ospiti  FAQ  Regole  Registrazione  Contatti 
Menù principale 
Aggiungi a preferiti | Discussioni Attive (0) | I weblog | Discussioni Recenti | Dis.Senza Risposta | Sondaggi Attivi (0) | Calendario Eventi | Games | Cerca | Policy 
Menù utenti registrati 
Menù accessibile solo agli utenti registrati!  Registrazione
[ Membri Attivi: 0 | Membri Anonimi: 0 | Ospiti: 30 ]  [ Totale: 30 ]  [ Membro più recente: lusi ] Scegli la Tonalità:
 Tutti i forum
 Italiano
 Chirurgia dell'ernia inguinale
 Doc a Roma e info su intervento
(anche qui: 1 ospite.)
   Tutti gli Utenti possono inserire nuove Discussioni in questo Forum
   Tutti gli Utenti possono rispondere alle Discussioni in questo Forum
Pagina Precedente | Vista Arborescenza
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag. di 6
giannagianna

SuperMod


Sawen

giannagianna is offline

Membro Valutato:
Voti: 11

 
Top 10 Invii (6)

 76   Spedito - 28/10/2007 :  22:26:15  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send giannagianna a Private Message  Aggiungi giannagianna alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Doc a Roma e info su intervento
Ciao Roger bentornato!
Per il plug ti ha già risposto il Doc,x quanto riguarda il resto vorrei tranquillizzarti,nell'ultimo periodo è vero ci sono stati degli sbalzi di temperatura non indifferenti e di conseguenza ha influito parecchio su noi poveri ex erniati,
sono dolorini sopportabilissimi e la zona insensibile dura parecchio ma non è fastidiosa x niente,col tempo ci fai l'abitudine ed è un modo come un altro x farti ricordare l'intervento,
posso garantirti anche riguardo al cesareo io non ho mai accusato dolori o fitte dovute al cambiamento di clima,mi è solo successo adesso dopo l'ernia.
Adesso aspettiamo il tuo turno visto che è quasi ora mi raccomando tienici aggiornati ok?


firma di giannagianna 
Gianna

  Per frequenza e supporto

 Paese: Italy  ~  Invii: 2447  ~  Utente dal: 23/01/2007  ~  UltimaVisita: 22/12/2019 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
AntonioDL

Semi Admin



Buon natale

AntonioDL is offline

Membro Valutato:
Voti: 10

 
Top 5 Invii (1)

 77   Spedito - 29/10/2007 :  11:59:34  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send AntonioDL a Private Message  Aggiungi AntonioDL alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Doc a Roma e info su intervento
Ciao Roger, credo di non poter aggiungere nulla a quanto già ha detto Giannina. I doloretti sono sopportabilissimi, l'insensibilità non è nulla di preoccupante. I fastidiucci sono piccole noie che ovviamente prima di operarti non avevi... però prima di operarti hai i fastidi dell'ernia.... quindi ormai non è che si pari una grande scelta. La cosa ovvia è che è sempre meglio non avere niente, ma nel caso, meglio operarsi.

Continua a stare con noi, che ti toglieremo tutti i dubbi.


firma di AntonioDL 
alla tua corsa la nube e' fango e il vano vento e' suolo

  Per aiuto psicologico agli altri utenti

 Paese: Italy  ~  Invii: 6417  ~  Utente dal: 20/02/2006  ~  UltimaVisita: 30/07/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
roger

Membro iniziale

roger is offline

 


 78   Spedito - 29/10/2007 :  12:52:10  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send roger a Private Message  Aggiungi roger alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Doc a Roma e info su intervento
Dato che ormai l'intervento si avvicina voglio premettere che tutte le domande che farò sono dovute solo alla mia curiosità direi quasi morbosa dato che non credo esista qualcosa capace di farmi cambiare idea.
é troppa la voglia di rimettermi in costume senza fastidi sia per andare in piscina che per andare al mare (qualcuno forse sa di cosa parlo).

vedi antò (consentimi l'uso della ns. lingua :-) ) è proprio questo che non capisco visto che se ne parla poco e resta una di quelle cose che si scoprono post intervento quando ormai te la tieni e basta.
Cosa intendete per fastidiucci e doloretti? Alcuni di voi parlano addirittura di dolori forti. Mi rendo conto che è difficile da spiegare come cosa ma non vorrei tanto capirci di +. A quanto pare, letto quello che scrive gianna, questi fastidi credo siano dovuti principalmente alla rete ed all'eventuale plug. Quindi si tratta di una sorta di adattamento dell'organismo a questo corpo estraneo?
Il doc. Corc. durante la visita m'ha detto che per alcuni anni potrebbe esserci qualche "pizzicore" o leggerissimo fastidio nella zona della rete dovuti al suo inglobamento. Certo è che tra leggero pizzicore,fastidio, fastidiucci, doloretti e DOLORI O FASTIDI c'è grande differenza.

L'insensibilità è un'altra cosa di cui si parla poco. Alcuni medici mi hanno detto che dovrebbe scomparire dopo alcuni mesi ma inizio a pensare che sia solo una cosa teoria mentre nella realtà non è così.
Concretamente in cosa consiste? Col passare dei mesi si riduce la zona insensibile?



 Paese: Italy  ~  Invii: 31  ~  Utente dal: 31/08/2007  ~  UltimaVisita: 07/01/2010 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
marvin250782

Dottore Infermieristica Super Mod

Marvin

marvin250782 is offline

Membro Valutato:
Voti: 10

 
Top 10 Invii (7)

 79   Spedito - 29/10/2007 :  14:31:22  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send marvin250782 a Private Message  Aggiungi marvin250782 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Doc a Roma e info su intervento
Ciao. I disturbi post-operatori sono relativi all'aggressione chirurgica (tessuti tagliati e manipolati) e dipendono anche dall'anatomia del soggetto. Ad esempio una persona con muscolatura molto tonica ha in genere maggiori fastidi. La protesi è un corpo estraneo e deve essere inglobata dall'organismo, quindi è normale avvertire piccole fitte o una sensazione temporanea di bruciore. Ma nulla ha a che vedere con i disturbi pre-operatori e ovviamente al disagio di un'ernia che crea una situazione di instabilità sempre suscettibile di peggioramento in quadro acuto (strozzamento). Alcuni nel post-operatorio hanno sperimentato reazioni edematose del funicolo che possono anche coinvolgere il testicolo ma son comunque disturbi temporanei. In rari casi avviene un imbrigliamento nervoso dovuto all'inglobamento errato della protesi con dolori importanti che in alcuni casi recedono con la terapia farmacologica, in altri con un secondo intervendo di dissezione nervosa.

Sia chiaro! Ho elencato per correttezza i disturbi più frequenti e quelli meno, ma è ovvio che ognuno avrà la propria reazione e se è vero che esistono alcuni complicati post-operatori è anche vero (come nel mio caso) che parecchie persone son state totalmente scevre da complicanze e hanno avuto un decorso post-operatorio veloce e "indolore".

L'insensibilità deriva dall'aggressione chirurgica che inevitabilmente lede delle terminazioni nervose. E' normale avere una insensibilità marcata nei mesi successivi all'intervento... Posso garantirti che col tempo la situazione migliora. Ovvio: non avrai mai la stessa sensibilità di prima, ma non rimarrai mai con un'anestesia completa del tratto. Il recupero c'è sempre... ma occorre tempo (a distanza di 9 mesi posso dirti che ho recuperato quasi del tutto la sensibilità).

Un saluto.


firma di marvin250782 
Dott. Luca Pelliccioni
Laurea in Infermieristica - Università di Ferrara
Infermiere 1.1.8, Pronto Soccorso e Degenza Breve
Caposala UOC Medicina Interna

  Per professionalità e competenza

 Paese: San Marino  ~  Invii: 2212  ~  Utente dal: 01/01/2007  ~  UltimaVisita: 03/01/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
umbe64

Membro iniziale

Thin5

umbe64 is offline

 


 80   Spedito - 29/10/2007 :  21:18:48  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send umbe64 a Private Message  Aggiungi umbe64 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Doc a Roma e info su intervento
Ciao Roger il 15 di questo mese mi sono operato di ernia inguinale bilatera con tecnica lichtestein. Premetto ho fatto x molti anni palestra molta corsa e bici turni in fabbrica pesantini e secondo lavoro in un impresa di pulizie e purtroppo non ho la tua eta' va be! L'idea di farmi operare voleva dire smettere di fare tutto cio' mi pesava un tantino!! il chirurgo mi consiglia solo l'ernia dx. e la sx da fare piu' avanti. Io non ci sto' e insisto x tutte e due e cosi e' stato. Non mi sono pentito credimi un po' di dolore c'e ma non e' la fine del mondo ho avuto un po di problemi! bolcco vescicale con catetere x una notte intera ma il giorno dopo sono stato meglio e sono tornato a casa e mi sono fatto le scale di tre piani a piedi!!! le ferite non mi facevano male ma i dolori erano tutti a destra ma sotto la ferita ed erano dovuti ai punti alla retina. i dolori all'inizio si combattono antidolorifici a distanza di 2 settimane sto molto meglio ho cominciato a usare l'auto e spero al piu' presto di un po' di sano esercizio fisico e ripresa lavorativa beh! dai ti faccio un in bocca al lupo!


 Paese: Italy  ~  Invii: 14  ~  Utente dal: 23/10/2007  ~  UltimaVisita: 22/11/2007 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
AntonioDL

Semi Admin



Buon natale

AntonioDL is offline

Membro Valutato:
Voti: 10

 
Top 5 Invii (1)

 81   Spedito - 30/10/2007 :  20:57:31  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send AntonioDL a Private Message  Aggiungi AntonioDL alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Doc a Roma e info su intervento
Allora Roger (a proposito, Antò mi piace, anche perché lo adopera IlSultano...) la scala di gradazione dei doloretti, fastidiucci e simili, dipende da tante cose. Fisico, intervento, complicanze e non, per cui tanto può andare tutto liscio, tanto no. Tuttavia le complicazioni di cui parliamo, salvo i casi patologici belli pesanti e anche rari, in ogni caso ritardano ma non evitano la guarigione.

Ti faccio un esempio. Tutti sanno che ho due tagli e il primo l'ho fatto a sx, il 14 febbraio 2006. Son passati? Un anno e otto mesi. Ebbene, quando mi capita di fare un po' di addominali, sento ancora una specie di indolenzimento sulla zona operata. La stessa cosa, NON mi succede a destra, con un intervento fatto il 24 aprile 2007... Come si spiega? Non te lo so dire nemmeno io, eppure il chirurgo è stato esattamente lo stesso.
A onore del vero, tale indolenzimento sta via via diminuendo.

Intanto proprio oggi, mentre nuotavo a rana (già di suo non mi piace troppo..) ho sentito un po' di fastidi alla zona destra...

Insomma, ogni tanto qualcosa che ti rammenti che ti sei operato si sente ancora, ma credo che nel corso del tempo ogni sensazione del genere vada riducendosi sempre più.

PS: ho conosciuto Van Herning di persona. Te quando ti becco?


firma di AntonioDL 
alla tua corsa la nube e' fango e il vano vento e' suolo

  Per aiuto psicologico agli altri utenti

 Paese: Italy  ~  Invii: 6417  ~  Utente dal: 20/02/2006  ~  UltimaVisita: 30/07/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
AntonioDL

Semi Admin



Buon natale

AntonioDL is offline

Membro Valutato:
Voti: 10

 
Top 5 Invii (1)

 82   Spedito - 28/11/2007 :  23:12:37  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send AntonioDL a Private Message  Aggiungi AntonioDL alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Doc a Roma e info su intervento
Allora, il nostro roger si è operato ieri e tutto è andato bene. Questa discussione è lunghissima e può diventare di difficile navigazione se continua ad essere alimentata, per cui la blocco.

Tuttavia ne raccomando la lettura per le varie informazioni che vi sono state date!

Le informazioni sullo stato post operatorio di roger le troverete nei forum "La tua esperienza" con il titolo "Intervento riuscito (roger)"



firma di AntonioDL 
alla tua corsa la nube e' fango e il vano vento e' suolo

  Per aiuto psicologico agli altri utenti

 Paese: Italy  ~  Invii: 6417  ~  Utente dal: 20/02/2006  ~  UltimaVisita: 30/07/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Pag. di 6 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Pagina Precedente
Vai a:
 Image Forums 2001 Questa pagina è stata generata in 0,41 secondi.

 

   Time edit/delete mod from superdeejay.net
Torino Ernia Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.07