Ernia e Laparocele Ny side 1

Niente può sostituire la visita di un chirurgo! Consultate il medico!

Visione migliore con una risoluzione di 1024 X 768

Nome utente:
Password:
Salva password

Registrazione
Selezione lingua


Hai dimenticato la Password?
Home  Forums  Responsabili  Libro Ospiti  FAQ  Regole  Registrazione  Contatti 
Menù principale 
Aggiungi a preferiti | Discussioni Attive (0) | I weblog | Discussioni Recenti | Dis.Senza Risposta | Sondaggi Attivi (0) | Calendario Eventi | Games | Cerca | Policy 
Menù utenti registrati 
Menù accessibile solo agli utenti registrati!  Registrazione
[ Membri Attivi: 0 | Membri Anonimi: 0 | Ospiti: 90 ]  [ Totale: 90 ]  [ Membro più recente: Lorenzo97 ] Scegli la Tonalità:
 Tutti i forum
 Italiano
 Chirurgia dell'ernia inguinale
 Ernia ingunale dx con Lichtenstein
(anche qui: 1 ospite.)
   Tutti gli Utenti possono inserire nuove Discussioni in questo Forum
   Tutti gli Utenti possono rispondere alle Discussioni in questo Forum
Vista Arborescenza
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Francone86

Membro iniziale

Francone86 is offline

 


 Spedito - 06/07/2021 :  09:57:23  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'homepage di Francone86 Send Francone86 a Private Message  Aggiungi Francone86 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
Ciao a tutti,
prima di tutto vorrei fare i complimenti a questo forum, che mi ha accompagnato fino al giorno dell'intervento.

Sono stato operato 3 settimane fa (15/06) di ernia inguinale destra con tecnica Lichtenstein con anestesia spinale. Il giorno precendente all'intervento mi è stata fatta fare una terapia antitrombotica con una puntura di Fluxum 3200UI.

Questo il referto: " Incisione inguinotomica destra. Si evidenzia ernia diretta e minimo lipoma preernario in posizione indiretta. Si esegue applicatura della fascia trasversalis con sutura continua in Prolene 00. Isolamento del funicolo ed affondamento in addome del lipoa in posizione indiretta. Plastica dell'anello inguinale profondo. Alloplastica sec. lichtenstein con protesi in Prolene 6x11 cm. Controllo emostasi. Sintesi dei tessuti molli con sutura riassorbilbile."

L'intervento è durato un'oretta ed ho passato momenti di veglia in cui sentivo un gran fastidio e a tratti anche male. Nei momenti di veglia ho anche capito che ad operarmi non era il chirurgo che pensavo ma quello che penso fosse un suo praticante......

I primi due giorni sono stati quelli un po più tosti sopratutto per i cambi di posizione, ma fin dal giorno dopo l'intervento ho fatto un bel po di giri intorno al tavolo.
Il dolore è stato tenuto a bada con tachipirina 1000 ogni 8 ore.

Come parecchi di voi ho avuto i gioielli completamente viola per circa una settimana e mezzo.

Dopo 6 giorni dall'intervento ho fatto la visita di controllo in cui mi hanno controllato la ferita e tolto gli strip, cambiato medicazione e nel caso se dopo due giorni sul nuovo cerotto non era presente sangue, potevo togliermi il cerotto del tutto e fare la doccia.

Ad oggi cammino normalmente, non ho più problemi a ridere e tossire/starnutire e l'unico sforzo che ho iniziato da ieri a concedermi è stato quello di riprendere in collo mia figlia di 5,5Kg tenendola sul lato non operato. La ferita ho sentito che è diventata un bel salsicciotto duro.

Tutto rose e fiori? Non proprio....ci sono alcuni problemini che sto riscontrando.

Ho ancora un po di gonfiore all'inguine nel mezzo tra la ferita e la base del pene, con la pelle che è molto sensibile ed inoltre mi sono accorto di avere sul pene un vena che si è indurita che parte dalla base ed arriva più o meno a metà del pene, che si nota molto in erezione ma tastando anche a riposo (però non ho problemi nella eiaculazione). Inoltre ho un po di pesantezza sul testicolo del lato dell'operazione. Per questi motivi tra qualche giorno andrò a fare una vista da un andrologo.

Ciao!



 Paese: Italy  ~  Invii: 2  ~  Utente dal: 05/07/2021  ~  UltimaVisita: 02/08/2021 -> Moderatore 
squartato

Membro medio

squartato is offline

Nota: 
 
Top 25 Invii (17)

 1   Spedito - 07/07/2021 :  13:55:20  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send squartato a Private Message  Aggiungi squartato alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Ernia ingunale dx con Lichtenstein
Dipende...il chirurgo che doveva operarti era dalla parte dell'ernia oppure dall'altra parte ?
In genere chi opera dovrebbe stare dalla parte dell'ernia, dall'altra c'è un assistente/praticante.



 Paese: Italy  ~  Invii: 517  ~  Utente dal: 10/11/2016  ~  UltimaVisita: 22/04/2024 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Francone86

Membro iniziale

Francone86 is offline

 


 2   Spedito - 11/07/2021 :  15:04:27  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo  Visita l'homepage di Francone86 Send Francone86 a Private Message  Aggiungi Francone86 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Ernia ingunale dx con Lichtenstein
Si si, l'assistente era proprio dalla parte dell'ernia.
Nel frattempo ho fatto una visita dall'androlgo, il quale mi ha detto che ho una vena trombizzata, probabilmente dovuta ad una compressione causata dall'intervento, e per lui non è necessario che faccia nulla e che dovrebbe rientrare tutto nel giro di un mese...



 Paese: Italy  ~  Invii: 2  ~  Utente dal: 05/07/2021  ~  UltimaVisita: 02/08/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
squartato

Membro medio

squartato is offline

Nota: 
 
Top 25 Invii (17)

 3   Spedito - 11/07/2021 :  18:10:17  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send squartato a Private Message  Aggiungi squartato alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Ernia ingunale dx con Lichtenstein
Ahhh.......mi sa allora ti ha operato uno specializzando (manco "assistente") col chirurgo che supervisionava dalla parte opposta.
Fanno spesso anche cosi, ti chiamano e non ti dicono niente ma in realtà ti fanno finire in una sessione per specializzandi ai primi ferri.
Le ernie open sono la prima pratica che fanno gli studenti della specializzazione.
Cerca sul sito dell'ìordine chi è questo che stava dalla parte dell'ernia e vedi se è un noveliino.



 Paese: Italy  ~  Invii: 517  ~  Utente dal: 10/11/2016  ~  UltimaVisita: 22/04/2024 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Vai a:
 Image Forums 2001 Questa pagina è stata generata in 0,52 secondi.

 

   Time edit/delete mod from superdeejay.net
Torino Ernia Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.07