Ernia e Laparocele Ny side 1

Niente pu˛ sostituire la visita di un chirurgo! Consultate il medico!

Visione migliore con una risoluzione di 1024 X 768

Nome utente:
Password:
Salva password

Registrazione
Selezione lingua


Hai dimenticato la Password?
Home  Forums  Responsabili  Libro Ospiti  FAQ  Regole  Registrazione  Contatti 
Men¨ principale 
Aggiungi a preferiti | Discussioni Attive (0) | I weblog | Discussioni Recenti | Dis.Senza Risposta | Sondaggi Attivi (0) | Calendario Eventi | Games | Cerca | Policy 
Men¨ utenti registrati 
Men¨ accessibile solo agli utenti registrati!  Registrazione
[ Membri Attivi: 0 | Membri Anonimi: 0 | Ospiti: 77 ]  [ Totale: 77 ]  [ Membro pi¨ recente: Lorenzo97 ] Scegli la TonalitÓ:
 Tutti i forum
 Italiano
 Chirurgia dell'ernia inguinale
 Dolore dolore dolore all'inguine
(anche qui: 1 ospite.)
   Tutti gli Utenti possono inserire nuove Discussioni in questo Forum
   Tutti gli Utenti possono rispondere alle Discussioni in questo Forum
Vista Arborescenza
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Lucacicci

Membro iniziale

Lucacicci is offline

 


 Spedito - 30/03/2020 :  11:08:43  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo Send Lucacicci a Private Message  Aggiungi Lucacicci alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
Buongiorno a tutti, il mio dolore nella zona tra inguine, base pene, pubica praticamente Ú sempre presente dal mattino alla sera di tutti i giorni dell'anno. A occhio l'ernia non Ŕ mai stata visibile, ne tanto meno tumefazioni varie. Camminando il dolore sembra attenuarsi e/o sparire. In posizione seduta si sente di pi¨. Alzando pesi(confezioni per esempio di acqua, non avverto nessun fastidio).
Effettuate diverse eco con esiti contrastanti, ernia si, ernia no. Da un primo chirurgo mi Ŕ stato detto che c e una piccolissima punta d ernia, quasi impercettibile.
Vorrei evitar di operarmi per poi scoprir che il problema era un altro.
Su Asti e/o Torino avete qualche dott da consigliarmi? Ssn o privato Ú indifferente, basta che sappia valutar bene se operare ed eventualmente sul come operare.... Grazie a tutti di cuore



 Paese: Italy  ~  Invii: 8  ~  Utente dal: 28/10/2018  ~  UltimaVisita: 03/06/2020 -> Moderatore 
squartato

Membro medio

squartato is offline

Nota: 
 
Top 25 Invii (17)

 1   Spedito - 30/03/2020 :  16:46:42  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send squartato a Private Message  Aggiungi squartato alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 ╗ Soggetto: Re: Dolore dolore dolore all'inguine
Personalmente non ho un nome da consigliarti, ma non sono pochi i casi negli anni di forum ove persone con dolori come i tuoi dalla causa difficilmente identificabile ma senza un'ernia evidente sono stati spediti in sala operatoria per intervento di erniioplastica, salvo poi scoprire, a distanza di mesi e con dolori postoperatori permanenti ben peggiori, che si trattava di pubaglia cronica oppure di ernia dello sportivo.
Una "piccolissima quasi impercettibile punta d'ernia" ce l'ha un sacco di gente ma non ci si opera per quella....a meno che non sia una cosa buttata lý perchŔ non sapevano che dire....



Modificato da - squartato on 30/03/2020 16:47:22

 Paese: Italy  ~  Invii: 515  ~  Utente dal: 10/11/2016  ~  UltimaVisita: 27/02/2024 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Lucacicci

Membro iniziale

Lucacicci is offline

 


 2   Spedito - 04/05/2020 :  17:55:13  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Lucacicci a Private Message  Aggiungi Lucacicci alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 ╗ Soggetto: Re: Dolore dolore dolore all'inguine
Eccomi nuovamente a scrivere con qualche aggiornamento. Purtroppo l'emergenza covid ha interrotto la possibilitÓ di effettuare visite, in queste settimane ho letto molto ed ho effettuato diverse prove.
A oggi posso spiegar bene il mio dolore.
Praticamente Ŕ presente dal mattino alla sera e a volte anche di notte, non Ú eccessivo.
Camminando quasi sparisce, idem negli esercizi fisici, che vengono svolti senza difficoltÓ.
Nella posizione seduta forse Ŕ il momento in cui avverto maggior dolore.
La localizzazione del dolore Ŕ tra inguine destro, base del pene zona pubica e gamba, da interno coscia aduttori a parte esterna zona osso anca.
Eseguito eco, rilevata punta ernia
Eseguito rx schiena, rileva ridotto spazio l5 s1
Eseguito rmr lombare e anche tutto nella norma con ridotto spazio l5 s1.

Indeciso e senza basi per decidere su quale ramo specialistico orientarmi.
Chirurgo addominale
Chirurgo medicina dello sport, traumatologico
Chirurgo ortopedico, fisiatra

L importante Ú che valuti e riconosca altre patologie, quali per esempio ernia dello sportivo, pubalgia.....

L operazione dell ernia non mi preoccupa per niente, ma ovviamente vorrei evitar una operazione inutile e relativi rischi.



 Paese: Italy  ~  Invii: 8  ~  Utente dal: 28/10/2018  ~  UltimaVisita: 03/06/2020 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
vittoriov

Nuovo membro

vittoriov is offline

 


 3   Spedito - 04/05/2020 :  19:35:53  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send vittoriov a Private Message  Aggiungi vittoriov alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 ╗ Soggetto: Re: Dolore dolore dolore all'inguine
io fincehe' avevo punte d'ernia che poi non vuol dire nulla ma praticamente che le ernie non ci sono ero felicissimo stai tranquillo finche non ti spunta una bozza sull'inguine


 Paese: Italy  ~  Invii: 93  ~  Utente dal: 17/06/2006  ~  UltimaVisita: 11/09/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Marcello62

Moderatore


apnea

Marcello62 is offline

Membro Valutato:
Voti: 1

 
Top 5 Invii (4)

 4   Spedito - 05/05/2020 :  01:45:48  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Marcello62 a Private Message  Aggiungi Marcello62 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 ╗ Soggetto: Re: Dolore dolore dolore all'inguine
Ciao Luca,

la localizzazione dei tuoi sintomi corrisponde abbastanza bene a quella dei sintomi classici della pubalgia, anche se di solito chi ha la pubalgia fa fatica a camminare e non pu˛ fare esercizio fisico senza riacutizzare i dolori.
Un controllo da un bravo ortopedico/fisiatra potrebbe esserti utile prima di pensare ad un intervento d'ernia.

Saluti


firma di Marcello62 
Marcello

https://www.herniasurgery.it/forum/...&whichpage=1

  Miglior resoconto di esperienza

 Paese: Italy  ~  Invii: 3388  ~  Utente dal: 01/04/2009  ~  UltimaVisita: 17/08/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Vai a:
 Image Forums 2001 Questa pagina Ŕ stata generata in 0,27 secondi.

 

   Time edit/delete mod from superdeejay.net
Torino Ernia Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.07