Ernia e Laparocele Ny side 1

Niente può sostituire la visita di un chirurgo! Consultate il medico!

Visione migliore con una risoluzione di 1024 X 768

Nome utente:
Password:
Salva password

Registrazione
Selezione lingua


Hai dimenticato la Password?
Home  Forums  Responsabili  Libro Ospiti  FAQ  Regole  Registrazione  Contatti 
Menù principale 
Aggiungi a preferiti | Discussioni Attive (1) | I weblog | Discussioni Recenti | Dis.Senza Risposta | Sondaggi Attivi (0) | Calendario Eventi | Games | Cerca | Policy 
Menù utenti registrati 
Menù accessibile solo agli utenti registrati!  Registrazione
[ Membri Attivi: 0 | Membri Anonimi: 0 | Ospiti: 77 ]  [ Totale: 77 ]  [ Membro più recente: lusi ] Scegli la Tonalità:
 Tutti i forum
 Italiano
 Chirurgia dell'ernia inguinale
 Come ci si accorge di una recidiva?
(anche qui: 2 ospiti.)
   Tutti gli Utenti possono inserire nuove Discussioni in questo Forum
   Tutti gli Utenti possono rispondere alle Discussioni in questo Forum
Pagina Successiva | Vista Arborescenza
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag. di 2
Amadeus74

Membro medio

Amadeus74 is offline

 
Top 25 Invii (23)

 Spedito - 10/07/2018 :  09:06:15  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo Send Amadeus74 a Private Message  Aggiungi Amadeus74 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
Ragazzi come ci si accorge di una recidiva?
Adesso sto meglio ma vedo all'attaccatura del pene (nel "triangolo" inguinale in cui di solito compare un bozzetto) un leggero dislivello.
Dalla parte opposta che ho una piccola ernia il dislivello è pi ùgrosso e diventa quasi un piccolo gonfio.
La parte operata dovrebbe essere bella tesa e dritta o possono esserci piccoli dislivelli?
Ps non vedo ematomi o cose simili.

Comunque lo scopo della mia domanda è : come ci si accorge di una eventuale recidiva.

Grazie



 Paese: Italy  ~  Invii: 340  ~  Utente dal: 28/06/2016  ~  UltimaVisita: 05/12/2019 -> Moderatore 
Marcello62

Moderatore


apnea

Marcello62 is offline

Membro Valutato:
Voti: 1

 
Top 5 Invii (4)

 1   Spedito - 11/07/2018 :  00:32:28  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Marcello62 a Private Message  Aggiungi Marcello62 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Come ci si accorge di una recidiva?
Leggendo nel Forum abbiamo visto quanto diversa possa essere la risposta individuale all'intervento. I gonfiori postoperatori possono essere più, o meno vistosi e possono risolversi più, o meno lentamente. Ci vuole mooolta pazienza in certi casi. Dalle tue parole mi pare che la cosa sia lieve, ad ogni modo è abbastanza normale che per qualche mese si vedano delle asimmetrie nella conformazione del basso addome e dell'inguine. Nessun timore, con la solita pazienza, pian piano tutto tornerà come prima. Se può esserti d'aiuto, io ho impiegato un anno buono per non vedere più differenza fra l'nguine sinistro (operato) e quello destro.

La recidiva solitamente si presenta con dolori più o meno acuti e con la comparsa del tipico "bozzo", ma anche in questo caso, il Forum ci insegna che i sintomi possono variare da caso a caso, per tipologia e intensità.

Non rovinarti le giornate pensando al peggio, cerca di riprenderti nel miglior modo possibile e torna alla tua vita di tutti i giorni...senza mai dimenticare la pazienza e la prudenza!



firma di Marcello62 
Marcello

https://www.herniasurgery.it/forum/...&whichpage=1

  Miglior resoconto di esperienza

 Paese: Italy  ~  Invii: 3388  ~  Utente dal: 01/04/2009  ~  UltimaVisita: 17/08/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Amadeus74

Membro medio

Amadeus74 is offline

 
Top 25 Invii (23)

 2   Spedito - 11/07/2018 :  10:29:26  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Amadeus74 a Private Message  Aggiungi Amadeus74 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Come ci si accorge di una recidiva?
Ciao Marcello, nel mio caso diciamo che il bozzetto è più noto dall'altra parte perché c'è una piccola ernia, dalla parte operata è più un lieve gonfiore un dislivello.
Quello che mi sembra strano è che nonostante sia sgonfiato ovunque il gionfiore (zona ernia) è rimasto uguale dal post operatorio.

Non mi rovino le giornate, oramai è andata, ma per la mia attività sarebbe importante sapere se ho risolto un problema oppure no, perché stare fermo ogni volta diverse settimane è un vero problema ed ho necessità di programmare.



 Paese: Italy  ~  Invii: 340  ~  Utente dal: 28/06/2016  ~  UltimaVisita: 05/12/2019 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Marcello62

Moderatore


apnea

Marcello62 is offline

Membro Valutato:
Voti: 1

 
Top 5 Invii (4)

 3   Spedito - 11/07/2018 :  15:48:01  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Marcello62 a Private Message  Aggiungi Marcello62 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Come ci si accorge di una recidiva?
Devi lasciare tempo al tempo, nel frattempo, sforzati di tornare a vivere la normalità delle tue giornate, senza dimenticare la prudenza, ma programmando il tuo lavoro e il tuo privato come le condizioni fisiche ti consentono.

Sii attento in tutto ciò che fai e non avrai problemi.



firma di Marcello62 
Marcello

https://www.herniasurgery.it/forum/...&whichpage=1

  Miglior resoconto di esperienza

 Paese: Italy  ~  Invii: 3388  ~  Utente dal: 01/04/2009  ~  UltimaVisita: 17/08/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Amadeus74

Membro medio

Amadeus74 is offline

 
Top 25 Invii (23)

 4   Spedito - 11/07/2018 :  16:08:46  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Amadeus74 a Private Message  Aggiungi Amadeus74 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Come ci si accorge di una recidiva?
Massì io l'unica fretta che ho è quella di capire se è andato tutto bene per ragioni organizzative di lavoro, visto che una vera visita post operatoria non l'ho avuta.
Grazie dell'incoraggiamento e speriamo bene :)



 Paese: Italy  ~  Invii: 340  ~  Utente dal: 28/06/2016  ~  UltimaVisita: 05/12/2019 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
francer

Moderatore Nine Lives


francerino

francer is offline

Membro Valutato:
Voti: 6

 
Top 5 Invii (3)

 5   Spedito - 11/07/2018 :  18:59:37  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send francer a Private Message  Aggiungi francer alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Come ci si accorge di una recidiva?
una vera visita post operatoria credo non l'ha avuta nessuno.
Una recidiva ha in genere gli stessi effetti dell'ernia primaria, dolore, fastidio, bozzo etc
il dislivello che vedi è normale, in genere si appiattisce col tempo
Potrebbe rimanere una traccia più evidente del taglio ma in genere rimane nascosto

Non stare sempre a guardarti nelle mutande, piuttosto datti da fare


firma di francer 
Animula vagula blandula ....

  per frequenza e supporto

 Paese: Italy  ~  Invii: 5094  ~  Utente dal: 02/06/2008  ~  UltimaVisita: 02/03/2021 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Amadeus74

Membro medio

Amadeus74 is offline

 
Top 25 Invii (23)

 6   Spedito - 12/07/2018 :  09:17:02  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Amadeus74 a Private Message  Aggiungi Amadeus74 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Come ci si accorge di una recidiva?
in realtà il taglio va molto bene, è proprio la zona dove c'era l'ernia il triangolo sopra l'attaccatura del pene che ha questo gonfiore molto lieve (ormai è rimasto solo lì altrove è tutto normale).
A questo punto mi pare di capire che è normale, resto speranzoso.



 Paese: Italy  ~  Invii: 340  ~  Utente dal: 28/06/2016  ~  UltimaVisita: 05/12/2019 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Amadeus74

Membro medio

Amadeus74 is offline

 
Top 25 Invii (23)

 7   Spedito - 12/07/2018 :  20:56:02  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Amadeus74 a Private Message  Aggiungi Amadeus74 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Come ci si accorge di una recidiva?
Avrei bisogno di un chiarimento, voi dite che un lieve gonfiore sulla parte dove c'era l'ernia è normale (anche se tutto il resto è ok e non ci sono ematomi) e spero che sia così.
Qualora volessi avere la certezza assoluta che non ci sia recidiva anche piccola o in fase iniziale devo fare un ecografia?

Grazie



 Paese: Italy  ~  Invii: 340  ~  Utente dal: 28/06/2016  ~  UltimaVisita: 05/12/2019 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Marcello62

Moderatore


apnea

Marcello62 is offline

Membro Valutato:
Voti: 1

 
Top 5 Invii (4)

 8   Spedito - 13/07/2018 :  00:17:05  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Marcello62 a Private Message  Aggiungi Marcello62 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Come ci si accorge di una recidiva?
L'ecografia è un esame che il chirurgo può prescrivere per vedere meglio la situazione, ma se non hai sintomi di recidiva mi pare inutile pensare di farla.

La situazione che descrivi sembra rientrare nella frequenza più tipica, almeno stando ai racconti del Forum.

Tranquillo Ama!


firma di Marcello62 
Marcello

https://www.herniasurgery.it/forum/...&whichpage=1

  Miglior resoconto di esperienza

 Paese: Italy  ~  Invii: 3388  ~  Utente dal: 01/04/2009  ~  UltimaVisita: 17/08/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Amadeus74

Membro medio

Amadeus74 is offline

 
Top 25 Invii (23)

 9   Spedito - 13/07/2018 :  09:26:44  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Amadeus74 a Private Message  Aggiungi Amadeus74 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Come ci si accorge di una recidiva?
Ragazzi grazie della risposta, vi svelo il mio dilemma.
Il chirurgo mio non fa ecografia, lo so per certo.
E so anche per certo che, almeno che la recidiva non diventasse evidente, lui direbbe che non è niente.
Ma allora perché voglio la certezza?
Soprattutto perché avendo anche una piccola ernia a sinistra se la situazione fosse tale avrei deciso di operarmi a Milano da Campanelli e risolverle entrambe, e ci vuole 1 anno e mezzo di attese.
Insomma prima lo so e meglio è , credetemi è importante. Considerate anche che la mia preoccupazione è il lavoro, perderei ancora molto tempo.
Ma questo lieve gonfiore simile ad una punta d'ernia a cosa dovrebbe essere dovuto?
Alla rete?
Il gonfiore (durezza) sotto la ferita lo capisco ma lì no.
Forse chi si intende di questo intervento lo sa


Ps oggi mi sono svegliato con un lieve senso di pesantezza nella zona



Modificato da - Amadeus74 on 13/07/2018 09:40:48

 Paese: Italy  ~  Invii: 340  ~  Utente dal: 28/06/2016  ~  UltimaVisita: 05/12/2019 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Marcello62

Moderatore


apnea

Marcello62 is offline

Membro Valutato:
Voti: 1

 
Top 5 Invii (4)

 10   Spedito - 13/07/2018 :  11:06:53  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Marcello62 a Private Message  Aggiungi Marcello62 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Come ci si accorge di una recidiva?
Beh, il gonfiore fa parte dei postumi e questo già te lo abbiamo detto, così come già sai che la cosa può essere molto soggettiva, infatti nel Forum si trovano foto di gonfiori postoperatori molto evidenti e diversi fra loro.
Da come descrivi il tuo gonfiore sembra proprio una cosa assai lieve, se ti va, se la cosa non ti crea disagio, potresti postarci una foto, tanto per capire meglio cosa intendi descrivendolo a parole.
Ad ogni modo, se vuoi una certezza, sai già che l'unica via è farsi visitare da un chirurgo, quello che ti ha operato, oppure uno "al di sopra delle parti" che valuterà senza condizionamenti.

Ma se non hai sintomi di recidiva...ne vale davvero la pena? Io ti direi di attendere con pazienza, l'esperienza del Forum ci dice che i gonfiori, anche localizzati, possono durare per mesi prima di regredire totalmente. La zona del pube, a lato della base del pene, è un punto critico per molti di noi, e in molti casi ne abbiamo parlato, per questo ti diciamo che non è nulla di anomalo a poco più di due settimane dall'intervento.

Buona giornata Ama!


firma di Marcello62 
Marcello

https://www.herniasurgery.it/forum/...&whichpage=1

  Miglior resoconto di esperienza

 Paese: Italy  ~  Invii: 3388  ~  Utente dal: 01/04/2009  ~  UltimaVisita: 17/08/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Amadeus74

Membro medio

Amadeus74 is offline

 
Top 25 Invii (23)

 11   Spedito - 13/07/2018 :  13:25:05  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Amadeus74 a Private Message  Aggiungi Amadeus74 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Come ci si accorge di una recidiva?
Se riesco ad identificare qualcuno che può farmi un'ecografia a fine mese vado a farla.

Quel che dici mi torna se il gonfiore (seppure lieve) fosse legato alla rete o alla forma che la rete ha fatto con i tessuti.
Non mi tornerebbe se ti riferissi a gonfiori tipo ematomi ecc, che erano ovunque e dopo terapia di antidolorifici flaminase e fortilase sono spariti ovunque.

A che cosa dovrebbe essere dovuto secondo te?



 Paese: Italy  ~  Invii: 340  ~  Utente dal: 28/06/2016  ~  UltimaVisita: 05/12/2019 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Marcello62

Moderatore


apnea

Marcello62 is offline

Membro Valutato:
Voti: 1

 
Top 5 Invii (4)

 12   Spedito - 13/07/2018 :  17:05:39  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Marcello62 a Private Message  Aggiungi Marcello62 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Come ci si accorge di una recidiva?
Sulla base della mia esperienza personale, ribadisco che alcuni lievi gonfiori localizzati possono permanere anche per diversi mesi dopo l'intervento. Le cause precise e perchè si presentino in modo diverso da caso a caso, non saprei dire, dovrebbe rispondere un medico per rassicurarti. Probabilmente, fa semplicemente parte del processo di guarigione che può essere differente e più, o meno lento in ognuno di noi.

Secondo me stai focalizzando troppo l'attenzione su un particolare che non sembra così rilevante, soprattutto perchè nella parte interessata non hai sintomi dolorosi. I medici ti hanno controllato senza rilevare anomalie, dunque vivi tranquillo le tue attività quotidiane.


firma di Marcello62 
Marcello

https://www.herniasurgery.it/forum/...&whichpage=1

  Miglior resoconto di esperienza

 Paese: Italy  ~  Invii: 3388  ~  Utente dal: 01/04/2009  ~  UltimaVisita: 17/08/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Amadeus74

Membro medio

Amadeus74 is offline

 
Top 25 Invii (23)

 13   Spedito - 14/07/2018 :  12:43:46  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Amadeus74 a Private Message  Aggiungi Amadeus74 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Come ci si accorge di una recidiva?
I medici hanno controllato? Quando?
Nell'immediato post operatorio si hanno dato un'occhiata alla parte.
Quando mi hanno levato i punti ha stento han visto la ferita e i punti son stati levati dall'infermiera. (questo 6 giorni dopo e nonostante i dolori)



 Paese: Italy  ~  Invii: 340  ~  Utente dal: 28/06/2016  ~  UltimaVisita: 05/12/2019 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Marcello62

Moderatore


apnea

Marcello62 is offline

Membro Valutato:
Voti: 1

 
Top 5 Invii (4)

 14   Spedito - 14/07/2018 :  16:13:39  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Marcello62 a Private Message  Aggiungi Marcello62 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Come ci si accorge di una recidiva?
quote:
I medici hanno controllato? Quando?
Nell'immediato post operatorio si hanno dato un'occhiata alla parte.
Quando mi hanno levato i punti ha stento han visto la ferita e i punti son stati levati dall'infermiera. (questo 6 giorni dopo e nonostante i dolori)

Originariamente inviato da Amadeus74 - Oggi :  12:43:46



Se ci fosse stato qualche segnale di anomalia lo avrebbero rilevato , ad ogni modo, per tua sicurezza, sai che il prossimo passo è fare un controllo medico. Sarà il tuo medico, o il chirurgo, a prescrivere eventuali, ulteriori indagini diagnostiche.


firma di Marcello62 
Marcello

https://www.herniasurgery.it/forum/...&whichpage=1

  Miglior resoconto di esperienza

 Paese: Italy  ~  Invii: 3388  ~  Utente dal: 01/04/2009  ~  UltimaVisita: 17/08/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Amadeus74

Membro medio

Amadeus74 is offline

 
Top 25 Invii (23)

 15   Spedito - 14/07/2018 :  17:23:55  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Amadeus74 a Private Message  Aggiungi Amadeus74 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Come ci si accorge di una recidiva?
Tra una quindicina di giorni Andrò da un altro chirurgo bravo che ha anche l'eco (mentre il mio no), così vedo se è tutto a posto.


 Paese: Italy  ~  Invii: 340  ~  Utente dal: 28/06/2016  ~  UltimaVisita: 05/12/2019 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Pag. di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Pagina Successiva
Vai a:
 Image Forums 2001 Questa pagina è stata generata in 0,64 secondi.

 

   Time edit/delete mod from superdeejay.net
Torino Ernia Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.07