Ernia e Laparocele Ny side 1

Niente può sostituire la visita di un chirurgo! Consultate il medico!

Visione migliore con una risoluzione di 1024 X 768

Nome utente:
Password:
Salva password

Registrazione
Selezione lingua


Hai dimenticato la Password?
Home  Forums  Responsabili  Libro Ospiti  FAQ  Regole  Registrazione  Contatti 
Menù principale 
Aggiungi a preferiti | Discussioni Attive (0) | I weblog | Discussioni Recenti | Dis.Senza Risposta | Sondaggi Attivi (0) | Calendario Eventi | Games | Cerca | Policy 
Menù utenti registrati 
Menù accessibile solo agli utenti registrati!  Registrazione
[ Membri Attivi: 0 | Membri Anonimi: 0 | Ospiti: 66 ]  [ Totale: 66 ]  [ Membro più recente: lusi ] Scegli la Tonalità:
 Tutti i forum
 Italiano
 Chirurgia dell'ernia inguinale
 Ernia inguinale destra
(anche qui: 1 ospite.)
   Tutti gli Utenti possono inserire nuove Discussioni in questo Forum
   Tutti gli Utenti possono rispondere alle Discussioni in questo Forum
Pagina Precedente | Vista Arborescenza
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag. di 7
Vet

Membro iniziale

Vet is offline

 


 91   Spedito - 25/06/2012 :  12:30:10  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Vet a Private Message  Aggiungi Vet alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Ernia inguinale destra
Io penso che sarebbe opportuno valutare sempre i rischi-benefici dell'intervento chirurgico visto che trattasi da un lato di punta d'ernia. Non capisco perchè poi farla in epidurale, è un intervento che se fatto in locale ben assistita non crea problemi, non si sentono dolori. In ogni caso è quando passa l'effetto della locale o della epidurale che bisogna avere all'occorrenza dei buoni antidolorifici, visto che è soggettivo ed ogni intervento è differente dall'altro.


 Paese: Italy  ~  Invii: 4  ~  Utente dal: 19/06/2012  ~  UltimaVisita: 26/06/2012 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Marcello62

Moderatore


apnea

Marcello62 is offline

Membro Valutato:
Voti: 1

 
Top 5 Invii (4)

 92   Spedito - 25/06/2012 :  17:20:07  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send Marcello62 a Private Message  Aggiungi Marcello62 alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Ernia inguinale destra
quote:
Io penso che sarebbe opportuno valutare sempre i rischi-benefici dell'intervento chirurgico visto che trattasi da un lato di punta d'ernia. Non capisco perchè poi farla in epidurale, è un intervento che se fatto in locale ben assistita non crea problemi, non si sentono dolori. In ogni caso è quando passa l'effetto della locale o della epidurale che bisogna avere all'occorrenza dei buoni antidolorifici, visto che è soggettivo ed ogni intervento è differente dall'altro.

Originariamente inviato da Vet - Oggi :  12:30:10



Sono d'accordo con te Marco, io ho avuto un'ottima esperienza con l'anestesia locale e, se necessario, la ripeterei senza esitazioni, tuttavia, credo che si tratti di una scelta che può dipendere da vari fattori variabili da caso a caso.


firma di Marcello62 
Marcello

https://www.herniasurgery.it/forum/...&whichpage=1

  Miglior resoconto di esperienza

 Paese: Italy  ~  Invii: 3388  ~  Utente dal: 01/04/2009  ~  UltimaVisita: 17/08/2022 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
misterbagatto

Membro iniziale

misterbagatto is offline

 


 93   Spedito - 25/06/2012 :  20:55:20  Link diretto a questa replica  Mostra Profilo Send misterbagatto a Private Message  Aggiungi misterbagatto alla Lista Amici  Aggiungi alla Lista Ignora
 » Soggetto: Re: Ernia inguinale destra
quote:
Io penso che sarebbe opportuno valutare sempre i rischi-benefici dell'intervento chirurgico visto che trattasi da un lato di punta d'ernia. Non capisco perchè poi farla in epidurale, è un intervento che se fatto in locale ben assistita non crea problemi, non si sentono dolori. In ogni caso è quando passa l'effetto della locale o della epidurale che bisogna avere all'occorrenza dei buoni antidolorifici, visto che è soggettivo ed ogni intervento è differente dall'altro.

Originariamente inviato da Vet - Oggi :  12:30:10


Anch'io ho fatto l'intervento in anestesia locale e non ho sentito neanche il minimo dolorino.
In realtà credo dipenda tutto dall'anestesista, infatti prima di operarmi nell'ospedale dove mi sono operato mi ero recato in un'altro ospedale e l'anestesista con cui avevo fatto il colloquio mi aveva detto che nel mio caso era necessaria l'anestesia lombare, la locale non era consigliabile perchè l'ernia era grossa e quindi avrei sentito dolore..... mi sembra che non ci sia bisogno di aggiungere altro.


firma di misterbagatto 
Il mio nome è Vittorio

Modificato da - misterbagatto on 25/06/2012 21:04:01

 Paese: Italy  ~  Invii: 16  ~  Utente dal: 09/06/2012  ~  UltimaVisita: 26/06/2012 -> Moderatore  strLangGo_Top_Page00010
Pag. di 7 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Vers.Stampabile  Annota questa Discussione Annota 
Pagina Precedente
Vai a:
 Image Forums 2001 Questa pagina è stata generata in 0,24 secondi.

 

   Time edit/delete mod from superdeejay.net
Torino Ernia Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.07